×
1 629
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Watches & Jewellery Marketing & Communication Director
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Responsabile Avanzamento Campionario
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
10 mar 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Assocalzaturifici rinvia gli appuntamenti di Kiev e Monaco

Pubblicato il
10 mar 2020

Anche Assocalzaturifici si adegua alle nuove direttive del Governo per contrastare l’epidemia di coronavirus, posticipando a data da destinarsi i due appuntamenti “La Moda Italiana” a Kiev e “Moda Made in Italy” a Monaco di Baviera.

Siro Badon, Presidente di Assocalzaturifici

 
“Abbiamo monitorato la situazione attentamente ogni giorno, ma alla luce delle restrizioni di viaggio imposte ai nostri partecipanti e agli espositori e della preoccupazione globale per la salute e la sicurezza della nostra comunità, siamo costretti a comunicare, con grande rammarico, che le due fiere in Ucraina e in Germania non potranno svolgersi”, ha dichiarato Siro Badon, Presidente di Assocalzaturifici, nel comunicato stampa diramato. “La nostra decisione a lungo ponderata con tutti i partner coinvolti è stata dettata da un profondo senso di responsabilità verso la collettività in primis ed il settore calzaturiero coinvolto negli eventi fieristici in particolare. La gravità della situazione impone scelte forti e immediate, stiamo tutti vivendo un momento difficile e dobbiamo agire uniti per limitare la possibile diffusione del contagio”.
 
Le due manifestazioni si svolgono in Paesi importanti per il settore calzaturiero italiano: secondo gli ultimi dati, l’Ucraina rappresenta infatti, in termini di export, il secondo mercato per importanza dei Paesi ex CSI con oltre 56mila paia di scarpe (-3,8% nell’ultimo anno) per un valore di 37,87 milioni di euro (-10,1% nell’ultimo anno). La Germania invece è la terza destinazione in assoluto per le calzature italiane, con più di 860 milioni di euro a valore (-2,7%) e oltre 27 milioni di paia di scarpe (-9,3%).

“Profondamente dispiaciuti per la dolorosa scelta che abbiamo dovuto compiere, è nostra intenzione valutare, insieme ai nostri partner fieristici, tutte le possibilità per l’eventuale riprogrammazione degli appuntamenti in data da definirsi, non appena l’attenuarsi dell’emergenza sanitaria internazionale ci consentirà di tornare alla normale operatività”, ha concluso Badon.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.