×
1 325
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 lug 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Armani Privé: il Maestro in modalità metallica

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 lug 2021

Giorgio Armani, lo stilista che per primo smise di organizzare sfilate dal vivo nel febbraio 2020, è tornato in passerella martedì sera con una grande dichiarazione sull'haute couture, e con un tocco molto metallico.

 


Una collezione d’effetto quella di Armani - che è stato il primo stilista a cancellare uno show dal vivo a causa del coronavirus - che è sembrato l'ultimo grande momento in ordine di tempo che va a coronamento della sua lunga carriera.
 
A Parigi, il designer ha anche incontrato il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella, prima di mettere in scena due sfilate di Armani Privé, la sua collezione d’alta moda. La figlia del Presidente, Laura, era seduta in prima fila.

Dite quello che volete di Giorgio Armani, ma in un'epoca di iper sperimentazione nella couture, lo stilista italiano crea abiti che le donne possono indossare con distinzione in molteplici contesti.
 
Il suo tema principale di questa stagione era l'iridescenza, con tanti look che scintillavano e brillavano, in un’ambientazione ideale all'interno dell'ambasciata: l'Hotel de Boisgelin, costruito con slancio e grandiosità nel 1732 da un anziano ministro di Luigi XV.

Giorgio Armani Privé - Alta Moda - Autunno-Inverno 2021/22 - Foto: Armani - Armani Privé


I quattro look di apertura di Giorgio: eleganti pantaloni argentati abbinati a comode giacche di velluto, tutti rifiniti con fiocchi argentati abbinati, ognuno dei quali scintillante e luminoso.
 
I suoi capi amichevoli con le forme delle donne erano più sgargianti per la sera. Soprattutto gli abiti meravigliosamente drappeggiati e alveolati – di nuovo in notevole poly-faille dai colori metallici. Per le soiréeseleganti, i suoi boleri di precisione sartoriale sono stati realizzati in fiori astratti con un tocco asiatico, con sentori di peonie, ibischi e magnolie.
 
Giorgio potrà anche avere 86 anni, ma continua a giocare con nuovi tessuti come la nuova seta e il faille metallizzato che hanno avuto un'enorme influenza in questa stagione parigina.
 
Lo show, troppo lungo, avrebbe potuto essere modificato. Certo, si potrebbe dire lo stesso di tutti i suoi colleghi italiani che sfilano nella haute couture a Parigi: Valentino Garavani, Gianfranco Ferré, Giambattista Valli o Pierpaolo Piccioli. Amano tutti mostrare collezioni sartoriali di enorme portata. Nessuno di loro, tuttavia, ha costruito un impero della moda all'altezza di Armani, il più influente stilista italiano dell'ultimo mezzo secolo.

Giorgio Armani Privé - Alta Moda - Autunno-Inverno 2021/22 - Foto: Armani - Armani Privé


Nel finale, Giorgio ha fatto un lungo giro della passerella, abbracciando Diane Kruger, la nominata all'Oscar Maria Bakalova e Ashley Park. La co-protagonista californiana di Emily in Paris era splendida con un pigiama gessato davvero molto elegante.
 
Un quartetto di stelle si è seduto in prima fila con le due nipoti di Armani, Roberta e Silvana, sottolineando il senso della nuova generazione che prepara l'eventuale successione.
 
Giorgio ha passeggiato per tutte e tre le stanze della bella ambasciata, indugiando tra i lunghi e calorosi applausi, assaporando il momento, mentre clienti e giornalisti gli tendevano le mani.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.