Archive (Ruffini) acquisisce il 40% di Langosteria Holding

Remo Ruffini ha decisamente il vento in possa e sfreccia a gonfie vele con progetti trasversali, non più solo legati all'universo del fashion. A pochi giorni dall'acquisizione del 49% dell'iconico brand di abbigliamento donna Attico, il manager ha comunicato che, sempre attravero il veicolo societario Archive S.r.l., ha rilevato una partecipazione del 40% del capitale di Langosteria Holding S.r.l., società italiana a cui fanno capo i ristoranti milanesi Langosteria, Langosteria Bistrot, Langosteria Café Milano e lo stagionale Langosteria Paraggi.

https://langosteria.com/

“Langosteria e il suo fondatore Enrico Buonocore sono espressione di quella determinazione nel ricercare costantemente l’eccellenza e nell’offrire un’esperienza unica ed innovativa che costituiscono i driver principali dei nostri investimenti. Vogliamo supportare Langosteria nel suo percorso di crescita globale affinché possa esprimere il suo massimo valore”, ha commentato Pietro Ruffini, membro esecutivo del CdA di Archive.

Un nuovo assetto societario che, secondo il fondatore e CEO di Langosteria Holding, Enrico Buonocore, sarà strategico per lo sviluppo internazionale del brand e prevederà un programma graduale di aperture in selezionate città estere.

L'operazione è in linea con la strategia di diversificazione di Archive, la cui mission è investire, attraverso partecipazioni di minoranza, in società operanti nei settori del ready-to-wear, food & beverage e hospitality.

Archive, società indipendente controllata al 100% da Ruffini Partecipazioni Holding, supporta leader visionari e imprenditori fortemente innovativi valorizzando le loro società e traducendo la loro visione in una crescita significativa e sostenibile.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Business
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER