×
1 113
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
27 mag 2015
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Aperti gli store OVS ed Excelsior Milano, Official Retailer di EXPO 2015

Pubblicato il
27 mag 2015

Si affacciano all'inizio del Decumano i padiglioni OVS ed Excelsior Milano, gli unici store dove è possibile acquistare abbigliamento a marchio EXPO all’interno del sito espositivo.


I due spazi a “L” di circa 180 mq. ciascuno - disegnati dagli architetti Marco Zito e Alessandro Pedron - si integrano completamente, sino a formare un parallelepipedo perfetto: lo ying e lo yang, quasi a rappresentare le due anime, una democratica, l’altra più esclusiva, del gruppo di Mestre, primo retailer di abbigliamento in Italia.
 
Tra i due volumi una "calle di luce e verde" separa gli spazi dei due brand in modo elegante. Verso il decumano, lo spazio denominato Campiello OVS accoglie i visitatori su una zattera di legno ed essenze di verde, sottolineando la sua vocazione di luogo di aggregazione e relax. Sul lato opposto, la Fondamenta Excelsior Milano si sviluppa su una piazza allungata e ombreggiata che affaccia sull'acqua.

La "pelle" dei padiglioni, realizzata con moduli metallici ossidati naturalmente, richiama le superfici vibranti e riflettenti dei canali veneziani. Il progetto attraverso i suoi elementi compositivi come la calle, il campiello e la fondamenta, tipici di Venezia, vuole richiamare le origini e le radici del gruppo.
 
L’interior design è stato curato da Vincenzo De Cotiis Architects. Il concept dell’allestimento OVS ruota attorno all’idea di leggerezza: arredi realizzati in profili metallici si organizzano intorno ad un percorso lineare, accompagnati da pannelli luminosi, lamiere lucide o traforate, volumi di plexiglass trasparente, elementi che contribuiscono a disegnare lo spazio senza appesantirlo. Il mondo OVS accompagna il visitatore lungo tutto lo store, raccontandosi, non solo attraverso il prodotto, ma anche attraverso video-wall, schermi interattivi e banner sospesi al soffitto.

Quello di OVS sarà un percorso che affiancherà le grafiche ispirate a “Foody”, la mascotte di Expo Milano 2015, a quelle dall’esposizione universale del 1906, per creare un fil rouge tra l’arte e la creatività di quel periodo e l’attuale. Proseguirà successivamente con la capsule ispirata al "Cantico delle Creature" ideata da Elio Fiorucci, a cui seguirà - più avanti - la collezione di t-shirt con le grafiche disegnate dagli studenti dell’Istituto Marangoni che hanno lavorato sotto la sua tutorship. I prodotti saranno tutti rigorosamente in bio-cotton.
 
L’allestimento per Excelsior Milano si avvale, invece, di un’atmosfera più intima e raccolta: gli spazi interni si articolano secondo un percorso sinuoso, costellato di espositori dal design sofisticato, che si animano di bagliori sotto luci puntuali, invitando il visitatore ad intraprendere un curioso viaggio alla scoperta della selezione di prodotti d’eccellenza per la quale il brand è noto. L’esperienza visiva risulta, inoltre, ulteriormente enfatizzata da installazioni artistiche in vetrina e nastri di schermi a led su cui scorrono immagini di ispirazione.

Nato dalla collaborazione con la boutique milanese Antonia, Excelsior Milano propone accessori e capi iconici realizzati da designer italiani ed internazionali con un punto di vista che privilegia la ricerca, lo stile e l’esclusività.
 
L'attenzione verso il riuso e la sostenibilità ha dettato tutte le scelte progettuali dei padiglioni, al fine di consentire il completo recupero della struttura che, alla conclusione di Expo Milano 2015, diventerà un asilo riservato ai dipendenti presso la sede di Mestre.
 
"OVS ed Excelsior Milano hanno messo a disposizione le proprie competenze nel mondo del retail per interpretare i temi di Expo Milano 2015. Essere official retailer significa non solo realizzare i prodotti ufficiali a marchio Expo, ma anche tradurre i valori di Expo Milano 2015 in idee e oggetti “simbolo” che diventeranno tracce di questo evento memorabile", ricorda il comunicato ufficiale dell'iniziativa.

Ricordiamo che OVS è il dettagliante leader nello Stivale nel mondo dell’abbigliamento, con 790 negozi posseduti sia in Italia che all’estero, e una quota di mercato del 5,28%. OVS è anche il brand numero uno nel mercato del bambino con una quota di mercato del 13,66%. Excelsior Milano è invece il department store di lusso del Gruppo Coin, ideato da Stefano Beraldo su progetto di Jean Nouvel, che ha recuperato lo storico cinema, luogo-chiave dello spazio urbano milanese, trasformandolo in un fashion hub.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.