×
1 319
Fashion Jobs
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Head of Advertising And Digital Production
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Administration And Accounting Manager / Luxury Brand / Mendrisiotto
Tempo Indeterminato · COMO
Di
Ansa
Pubblicato il
15 giu 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ann Demeulemeester festeggia 40 anni con una mostra a Pitti

Di
Ansa
Pubblicato il
15 giu 2022

Per Ann Demeulemeester la moda è sempre stata una forma di comunicazione: le sue collezioni in grado di unire rock'n'roll e romanticismo sono il simbolo di un linguaggio ben più complesso che include parole come stile concettuale, sperimentazione, sartoriale, estetica dark e anche glamour.

La stilista belga è la guest of honour di Pitti Immagine Uomo 102


La stilista belga è la guest of honour di Pitti Immagine Uomo 102 e - dopo il rinvio del gennaio scorso - presenta a Firenze una mostra (attesissima) da lei stessa curata in cui si celebrano i suoi 40 anni di stile con circa 40 look di altrettante sfilate.

Un percorso che prende ufficialmente il via nel 1977, quando la giovane Ann (nata nel 1959 a Kortrijk, in Belgio) si iscrive alla Royal Academy of fine arts di Anversa per studiare moda. Un momento, questo, che ha segnato la sua carriera ma anche la storia del costume: insieme a lei c'erano quei cinque studenti destinati a definire l'avanguardia della moda belga, gli Antwerp Six.

Si laurea nel 1981 e dal 1982 in poi partecipa con le sue prime collezioni a concorsi ed eventi di moda. Lancia la sua etichetta eponima e la sua prima collezione commerciale nel 1987 con Patrick Robyn, il suo partner creativo di lunga data. Ma la sua prima sfilata, a Parigi, avviene nel 1992, con il suo pret-a-porter femminile. Da qui è entrata nella scena internazionale, con una moda che si eleva al di sopra delle tendenze e offre un sistema del vestire in continua evoluzione. Spesso associato e ispirato all'icona rock Patti Smith, sua amica di lunga data.

La cantante firma anche la prefazione al libro di oltre 1.000 pagine consegnato agli ospiti della mostra, quel testo 'The girl of Flanders' uscito nel 2014 quando il volume fu pubblicato: raccoglie le immagini di look iconici dei suoi 40 anni di sfilate. ''Questo libro”, scrive la stilista, “racconta tutta la storia del mio lavoro in immagini ed è dedicato a tutte quelle persone che hanno creduto in me e che mi hanno aiutata a diffondere il mio stile nel mondo. E anche a tutte quelle donne e uomini che hanno aggiunto la loro personalità ai miei abiti per renderli completi''.

Dal 2013 Demeulemeester ha lasciato la sua etichetta, che nel 2020 è stata acquistata dall'imprenditore Claudio Antonioli. La mission è quella di riposizionare Ann Demeulemeester come fashion brand di lusso, pur rimanendo fedele alla sua immagine.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.

Tags :
Lusso
Altro
Eventi