×
1 376
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
12 apr 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Anche Public School modifica la tempistica delle sue sfilate

Pubblicato il
12 apr 2016

Sulla scia delle grandi griffe, tocca ora alla giovane label contemporary dagli accenti streetwear guidata da Dao-Yi Chow e Maxwell Osborne, che sono anche i direttori creativi di DKNY, rivoluzionare il proprio calendario.

L'ultima sfilata di capi femminili di Public School a New York nel febbraio del 2016 - © PixelFormula


Invece di realizzare due sfilate a stagione dedicate distintamente all'Uomo e alla Donna, il brand riunirà insieme le due collezioni in un unico show, riferisce la stampa americana.

Le collezioni saranno svelate in giugno e in dicembre allineandosi al calendario delle pre-collezioni, mentre durante le Fashion Week Public School si concentrerà su attività incentrate sul consumatore, indicano gli stilisti senza fornire ulteriori precisazioni.

Rallentando la cadenza temporale dei suoi défilé, il duo di creativi spera di avere più tempo per sviluppare le collezioni.

La rivoluzione debutterà a giugno, con la Collection 1 dedicata alla pre-collezione e alla linea principale primavera-estate per Uomo e Donna. In dicembre sarà la volta della Collection 2 dedicata all'autunno-inverno.

Public School segue così la strategia recentemente messa in pratica da altri brand. Come Vetements, l'etichetta di Demna Gvasalia, che dal 2017 prevede di presentare le proprie collezioni in gennaio e in giugno, in contemporanea con le sfilate maschili e le pre-collezioni, e non più in marzo e in settembre, date tradizionali delle Settimane della Moda parigine di prêt-à-porter femminile. Lo scopo è di allungare la durata di vita delle collezioni in negozio prima dei saldi.

Anche altre case di moda, come Gucci, Burberry o Tom Ford, hanno a loro volta annunciato di voler presentare le loro collezioni Uomo e Donna nel corso di un unico défilé, pur rimanendo posizionate sulle Fashion Week.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Moda
Sport
Sfilate