×
1 160
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
CONFIDENTIAL
Impiegato IT/Commerciale
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Manager Estero - Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB
sr Europe Retail Buyer - Female Denim & Apparel
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
30 ott 2014
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Anche agli uomini piace il make up

Di
Ansa
Pubblicato il
30 ott 2014

Si vergognano ancora ad ammetterlo ma il make up piace sempre di più agli uomini che lo iniziano ad usare ogni giorno. Copri-occhiaie, fondotinta e autoabbronzanti, dopo idratanti ed esfolianti, sono finiti nel beauty case di lui assottigliando le differenze di genere in campo beauty.

Foto: Ansa


Il fenomeno del trucco maschile contagia l’occidente: cresce del 38% in Inghilterra, negli Stati Uniti ha fatturato 28 miliardi di dollari lo scorso anno. Si usa ma non si dice anche in Italia, soprattutto per nascondere difetti e stanchezza cronica, assicurano gli esperti. Alla base di una tale rivoluzione cosmetica c'è più cura dell'aspetto e il desiderio, molto terreno, di sembrare meno stanchi.

Sottolineano i proprietari delle britanniche Mmuk Man e Myego che hanno presentato recentemente linee di trucco per soli uomini, con confezioni nere e aspetto molto mascolino, per il mercato inglese: “I maschi usano il makeup per sembrare più riposati ma non lo dicono, si imbarazzano ancora ad ammetterlo ma le cose stanno cambiando”. Nella profumeria Sephora di Union Square, Manhattan, i maestri del makeup truccano e insegnano il ‘fai da te’ ai ragazzi. “Sulla pelle maschile si applica prima un idratante che prepara la pelle – afferma Efron Bethey, truccatore – “poi un fondotinta che corregga difetti del colorito. infine un abbronzante, un correttore e un balsamo per le labbra. L’effetto? Si ritorna riposati, il viso sembra più luminoso, pulito e sano”.

“Occhiaie, labbra secche, ferite da rasatura, cicatrici, tatuaggi che non piacciono più, il trucco per uomo non è più solo applicato agli attori di teatro e ai modelli” – sottolinea David Nicholas, truccatore a Boston, proprietario della linea cosmetica per uomo ‘M.A.N. Strangely – “è richiesto da chi vuole apparire migliore”.

“La richiesta di trattamenti illuminanti per il viso è in netto aumento fra i nostri clienti assillati dalla stanchezza cronica” – conferma Prospero Di Veroli, proprietario di un club benessere per uomini nel centro di Roma, Wonderfool - “In barberia oltre alla rasatura sono molto richiesti i peeling facciali che illuminano il viso e ne migliorano il colorito, insieme alla radiofrequenza ad ossigeno, che dà nuovo turgore al volto. Infine maschere e massaggi che garantiscono un aspetto di nuovo riposato in poco tempo”.

Il makeup artist Pablo Ardizzone, autore dei look di molte attrici e attori italiani, spiega: “Il make-up nasconde lo stress della vita di tutti i giorni ed è diventato comune agli uomini anche in Italia, ma ancora devono imparare ad usarlo bene. In particolare i ragazzi giovani applicano il correttore, lo usano male e si riconosce. In generale gli uomini abusano di cosmetici autoabbronzanti, spalmati così male da fare un effetto artefatto e innaturale. Molto apprezzato dal sesso forte infine il fondotinta, applicato solo in alcune aree specifiche del viso, come intorno agli occhi e non sulla zona della barba”. Precisa Ardizzone :“In costante aumento anche la richiesta di maschere di bellezza, soprattutto impacchi freddi per lenire le borse e le occhiaie e i segni di stanchezza dal viso”.

Esattamente un anno fa gli stilisti Jean Paul Gaultier e Tom Ford inauguravano le prime linee cosmetiche maschili che includevano prodotti anti-occhiaie, abbronzanti, gel per labbra e eyeliner. Tom Ford per la campagna pubblicitaria della linea scelse il modello sex symbol Juan Betancourt che, nello spot, si spalmava il trucco sul viso da solo.

A conferma del cambiamento in atto dei costumi maschili anche l’ultimo video postato su youtube in questi mesi dedicato al makeup: mostra 4 ragazzi canadesi che, per la prima volta, si truccano per assomigliare alle pop star Katy Perry, Lorde, Ariana Grande e Lady Gaga e sta avendo grande successo. Segue un precedente filmato in cui 5 uomini provano ad diventare donne affascinanti col trucco e che ha registrato in pochi mesi oltre 5 milioni e mezzo di contatti. Prodotti entrambi da BuzzFeed, social network di New York, la company ha chiesto ai followers : “Gli uomini dovrebbero sentirsi più liberi di truccarsi?” Un tripudio di commenti positivi.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.