×
1 587
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
14 apr 2009
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Anche Aeffe in fase di licenziamenti?

Pubblicato il
14 apr 2009

Aeffe nuova vittima della crisi? Il gruppo del lusso, che detiene griffe quali Alberta Ferretti e Moschino, sarebbe costretta a licenziare 84 dipendenti a causa della congiuntura economica sfavorevole e della perdita di due licenze.


Campagne Alberta Ferretti

In base a quanto afferma il direttore del gruppo Marcello Tassinari, la crisi economica e la perdita delle licenze Basso&Brooke (andata a Vaprio Stile) e Narciso Rodriguez, costringerebbe Aeffe a ridurre i suoi costi, in primo luogo quelli legati ai suoi dipendenti.

Secondo i sindacati di categoria Femca-Cisl, Filtea-Cgil e Uilta-Uil della provincia di Rimini, ci sarebbero 84 licenziamenti sui 627 posti di lavoro nel polo riminese dell'azienda, a San Giovanni in Marignano. I sindacati annunciano "salvaguardia dell'occupazione e verifica costante della volontà dei lavoratori in merito alla trattativa in corso con l'azienda: questi sono i principi irrinunciabili con cui affronteremo anche la complessa riorganizzazione aziendale e il calo degli ordinativi che si va a prevedere anche per i prossimi mesi all'Aeffe. Nelle grandi aziende, più che nelle piccole, ci preoccupa che il rischio ricorrente è che la crisi venga usata anche come giustificazione per procedere a riorganizzazioni e tagli in modo unilaterale".

La direzione di Aeffe non ha tuttavia ancora confermato tale decisione, né precisato il numero esatto dei tagli previsti e la data di esecuzione. Il gruppo, che lo scorso marzo annunciava di voler proseguire la sua strategia di sviluppo mettendo l'accento sui suoi brand di primo piano, Alberta Ferretti e Moschino, aveva altresi dichiarato una crescita del 3,2% a 297 milioni di euro. Queste cifre non tenevano tuttavia conto delle ripercussioni che avrebbe avuto la fine delle licenze con Narciso Rodriguez.

Fonte: S. Ahssen

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Collezione