×
1 783
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
12 giu 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Amazon sorpassa Apple, è il brand di maggiore valore al mondo

Di
Adnkronos
Pubblicato il
12 giu 2019

Amazon è il brand di "maggior valore al mondo" secondo la classifica BrandZ Top 100 Most Valuable Global Brands 2019. Crescendo del 52% in un solo anno, e raggiungendo 315,5 miliardi di dollari di valore, Amazon sorpassa Apple, ora al secondo posto, 309,5 miliardi di dollari, e Google, al terzo posto, brand cresciuti rispettivamente solo del 3% e 2% rispettivamente, mettendo fine al predominio dei giganti tecnologici durato 12 anni.

Amazon


Le aziende tech hanno guidato la classifica Top 100 di BrandZ sin dal primo ranking mondiale nel 2006, quando Microsoft ha conquistato il primo posto. Oggi nella top ten, Facebook è fermo in sesta posizione mentre, per la prima volta, Alibaba supera Tencent diventando il marchio cinese di maggior valore, al settimo posto al mondo, e crescendo del 16%. Instagram (44esimo posto), con oltre 1 miliardo di utenti in tutto il mondo, si contraddistingue come il brand in più rapida crescita, guadagnando 47 posizioni con una crescita del valore del brand del + 95%.

Altri top risers sono Netflix (+ 65%) e Uber (+ 51%). "Tempo fa la marca si costruiva e manteneva il proprio valore nel lungo periodo. Oggi, non è più così", spiega Federico Capeci, ceo Italy, Greece & Israel di Kantar". "Il brand si caratterizza sempre più come una community i confini merceologici si sfumano e la forza della marca si arricchisce con il valore dell'experience".

Nonostante l'incertezza economica sui dazi degli Stati Uniti e della Cina, nell'ultimo anno si sono aggiunti 328 miliardi di dollari alla classifica Top100 globale di BrandZ, raggiungendo un valore di marca combinato di 4.700 miliardi di dollari, circa il PIL  di Spagna, Corea e Russia assieme.

Gran parte di questo valore deriva dai brand di elettronica di consumo presenti in classifica, che raggiungono ora un valore complessivo superiore a 1.000 miliardi di dollari. Tra questi, Xiaomi (74esimo posto), brand cinese di telefonia mobile che utilizza anche l'Internet of Things (IoT) per connettere dispositivi smart sta crescendo velocemente in paesi come Russia, India e Malesia.

I principali trend evidenziati nello studio “BrandZ Global Top100” di quest'anno sono la rapida crescita della categoria del lusso (+29%) seguita dal Retail (+25%). Dominano le categorie Technology, Finance e Retail, che rappresentano oltre i due terzi del valore totale dei brand. Ci sono nove new entry nella Top100, prevalentemente brand tecnologici cinesi e statunitensi con modelli di business dirompenti tra cui Dell Technologies, Xbox, Haier, Meituan e Xiaomi.

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.