Amazon: 140 milioni di dollari nel 2018 per la bellezza, Maybelline in testa

Le vendite di cosmetici su Amazon hanno raggiunto i 140 milioni di dollari nel 2018 (123 milioni di euro), +20% rispetto all’anno scorso, secondo i dati raccolti dall’agenzia Edge by Ascential. Maybelline ha ottenuto il titolo di marchio di cosmetici più venduto sulla piattaforma per il secondo anno consecutivo.

Instagram @Maybelline

Amazon ha visto Maybelline classificarsi al primo posto con l’11% di quote di mercato in questo periodo, L'Oréal è al secondo posto con il 9%, seguito da Neutrogena con il 7%, Wunderbrow con il 5% e Covergirl con il 3%. 
 
Secondo l’agenzia Edge by Ascentials, Neutrogena ha registrato la crescita maggiore quest’anno nel segmento bellezza di Amazon, grazie a un cambiamento nell'interesse dei consumatori per i prodotti struccanti. I dati mostrano che, rispetto all’anno precedente, le vendite di struccanti sulla piattaforma sono quasi triplicati, tanto che oggi sono stimate a 17 milioni di dollari. I prodotti struccanti di Neutrogena sono diventati degli articoli di riferimento per le clienti di Amazon. Così, le vendite del marchio sono cresciute di oltre il 50%, facendo passare la società dal dodicesimo posto del 2017 al terzo di quest’anno.
 
Benché non faccia parte della Top 5, anche il marchio NYX è cresciuto bene quest’anno, con un incremento delle vendite dell’11%, ed è passato dal decimo al sesto posto nel 2018. 
 
Al contrario, Burt's Bees, che era quinto fra i più venduti con un 4% nel 2017, è sceso al settimo posto, dopo aver visto un calo stimato delle vendite su Amazon del 18% rispetto all’anno precedente.
 
Oltre agli struccanti, i prodotti per occhi e labbra completano la top 3 delle sottocategorie quest’anno, con un guadagno per i trucchi agli occhi stimato a 52 milioni di dollari e per i rossetti a 16 milioni di dollari di vendite finora. La crescita delle sottocategorie occhi e labbra è servita a spingere Maybelline e L'Oréal, permettendo loro di entrare nel trio di testa e di generare rispettivamente il 10% e l’11% di incremento delle vendite rispetto all’anno scorso.
 
Secondo i rappresentanti di Edge, questi dati rappresentano solo l’inizio del rapporto tra il mondo della cosmesi e il gigante dell'e-commerce. “La quota di Amazon sul mercato dei cosmetici aumenta rapidamente e il rivenditore del Web sta diventando uno dei principali canali di vendita per i marchi di cosmetici”, ha dichiarato Pete Andrews, direttore “insights” di Edge by Ascential, in un comunicato. “I marchi che imparano a commercializzare bene i propri prodotti su Amazon sono sicuramente quelli che otterranno più entrate in futuro”, ha concluso.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

CosmeticiBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER