Alumo compie 100 anni rinnovando l’immagine e puntando su Italia e Cina

Alumo compie 100 anni. Nata nel 1918 nel cantone di Appenzell, in Svizzera, l’azienda tessile elvetica ha festeggiato la ricorrenza in un evento in una villa nei dintorni di Rho. “In occasione del centenario abbiamo investito molto nel prodotto, rinnovato le collezioni e reinventato il nostro logo; ma anche l’intero concept visivo e il sito web istituzionale sono stati ripensati”, racconta a FashionNetwork Sandra Geiger, CEO di Alumo. “Il fatturato 2017 di Alumo è aumentato in doppia cifra. Siamo stati in grado di rafforzare il rapporto con i clienti esistenti comprendendo ciò di cui avevano bisogno. Inoltre abbiamo trovato un paio di nuovi key clients in fiera a Milano Unica”.

La fabbrica di Alumo in Appenzell

Alumo opera in oltre 50 nazioni worldwide. Il primo mercato è l’Italia che vale circa il 20% del giro d’affari (dato che Sandra Geiger preferisce non comunicare), cui seguono Cina e Francia (la CEO snocciola i bei nomi di Gucci, Brioni, Hermès, Louis Vuitton, fra i clienti principali del gruppo).

La Cina, con una crescita in doppia cifra, è la nazione più salita nelle classifiche di vendita di Alumo l’anno scorso. “Mercato molto interessante la Cina, soprattutto per i suoi volumi. È incredibile la quantità di tessuto che richiedono. La capacità di assorbimento di quel mercato riesce sempre a sorprendermi”.

Un momento dell'evento a Villa Scheibler a Rho. Al centro, Sandra Geiger, CEO di Alumo.

A livello di sostenibilità per l’ambiente, Alumo ha creato una linea di tessuti organici, tutti certificati. “Ecco anche perché collaboriamo da molti anni proficuamente con il gruppo Kering, una delle prime entità al mondo ad occuparsi in modo approfondito di eco-sostenibilità; e sviluppiamo anche progetti esclusivi per loro”.
 
“Cashmerello” è il nuovo prodotto per la stagione invernale presentato a Milano Unica da Alumo. Un tessuto leggerissimo che pesa solo 95 grammi. Il concept è il fratellino del “Cashmerello” da 135 grammi, già esistente da 4 anni, che adesso può essere indossato anche in autunno e primavera, non solo nella stagione più fredda, grazie alla sua consistenza light.

Il core business di Alumo sono i tessuti in cotone per camicie da uomo

L’azienda nacque nel 1918, quando Carl Albrecht decise di fondare una tessitura con 48 telai. Quando cedette l’attività al figlio nel 1927 erano diventati 84. Nel 1941 Robert Morgen entrò in azienda, che poco più ardi cambiò nome in Albrecht + Morgen, in seguito abbreviata in Alumo. Dagli anni ’50 Alumo si è specializzata nella produzione di tessuti in cotone d’alta qualità per camicie.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

TessileBusinessCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER