×
1 565
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Digital Communication Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
Di
APCOM
Pubblicato il
21 ott 2008
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Altagamma: rallenta crescita vendite

Di
APCOM
Pubblicato il
21 ott 2008

Milano, 21 ott. (Apcom) - moda e lusso crescono ancora in uno scenario economico incerto come quello del 2007, ma a ritmi inferiori rispetto agli anni precedenti. Lo confermano i dati di Fashion & Luxury, il rapporto annuale Sda-Bocconi, Altagamma e Ernst&Young sullo stato di salute delle grandi società quotate nel settore, presentato oggi a Milano.



Le vendite nel 2007 sono cresciute del 7,8% rispetto al 2006, con un margine operativo lordo (ebitda) pari al 14,7% e un risultato operativo (ebit) pari all'11,2%. La redditività degli investimenti è stata pari al 13,3% e il ritorno sul capitale proprio al 14,4%, a livelli inferiori rispetto al 2006.

Gli investimenti sono stati pari al 5,9% rispetto al fatturato, mentre il rapporto tra debito e capitale è diminuito del 10% allo 0,6, mentre la generazione di cassa è rimasta stabile al 9,8% del venduto. Il settore si conferma ad alta densità di capitale, con il capitale fisso a pesare, in media, per il 44% sul totale.

Le imprese con fatturato superiore ai cinque miliardi hanno registrato una maggiore profittabilità rispetto alle imprese con fatturato inferiore al miliardo. Le aziende più grandi, infatti, hanno avuto una redditività degli investimenti al 16,3% contro il 10,6% delle più piccole, un risultato operativo al 13,5% contro l'8,7% delle più piccole e una generazione di cassa al 10,6% contro l'8,3%.

Fonte: APCOM