×
1 629
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Di
Adnkronos
Pubblicato il
18 lug 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Altagamma e Camera Moda: “Draghi fondamentale, evitare crisi”

Di
Adnkronos
Pubblicato il
18 lug 2022

Altagamma e Camera Nazionale della Moda Italiana condividono ed esprimono con forza la necessità di dare continuità al governo ritenendo che tutte le forze politiche, per il bene del Paese, debbano esprimere la loro fiducia all’esecutivo. "La volontà del Paese va in questa direzione e non può essere ignorata" si legge in una nota congiunta, nella quale si sottolinea come "il Pnrr e il grande slancio che può portare all’Italia, la stabilità e la coesione dell’Europa in un momento di crisi, la reputazione del nostro Paese a livello internazionale: tutto ciò dipende dall’unità che tutte le forze politiche, all’unisono, sapranno oggi interpretare. Anche a costo di personali sacrifici". 

Carlo Capasa e Matteo Lunelli


Il presidente Draghi, rimarcano, "ha la piena fiducia dei due organismi rappresentativi dell’eccellenza italiana che ritengono necessario proseguire nell’immediato futuro l’efficace azione di governo di cui l’industria è stata testimone negli ultimi mesi". Evidenzia Matteo Lunelli, presidente di Altagamma: “Questa crisi crea un enorme problema alle imprese, alle famiglie e, in generale, a tutti i cittadini italiani. È un momento di grandissima incertezza che necessita di un governo stabile e dell’autorevolezza internazionale che Mario Draghi può garantire". Per Lunelli "serve oggi da parte di tutti un forte senso di responsabilità: siamo un Paese con il 150% di debito sul Pil, l’inflazione in forte crescita pesa sul bilancio delle famiglie, stiamo assistendo a un aumento sproporzionato del costo delle materie prime per le nostre imprese e la guerra sta destabilizzando gli equilibri internazionali. In questo contesto sono fondamentali la stabilità e la continuità, per contenere l'incremento dello spread sui nostri titoli di stato che inficia negativamente sul nostro debito pubblico e per concludere entro i tempi previsti il percorso del Pnrr. Ci auguriamo che il Governo Draghi possa continuare a guidare il Paese con la stessa coerenza e fermezza che ha dimostrato fino ad ora".

Gli fa eco Carlo Capasa, presidente della Camera nazionale della moda italiana: “La moda”, afferma, “rappresenta la seconda industria del nostro Paese ed è un fondamentale comparto strategico dell’economia italiana: circa 60mila aziende e quasi 600mila addetti per una produzione che nel 2019 ha sfiorato i 100 miliardi di euro. Dopo la crisi pandemica globale il settore è all'inizio della ripresa. In un momento dunque cruciale, non solo per il nostro Paese, dovuto anche al protrarsi del conflitto russo-ucraino e al riaffiorare della pandemia, è determinante garantire la stabilità del governo. La figura del presidente del Consiglio Mario Draghi è stata fondamentale in questi mesi complessi, valorizzando e offrendo autorevolezza a livello internazionale al nostro Paese e rappresentandone gli interessi, attraverso azioni concrete, in Europa e nel mondo. Per questa ragione va scongiurata una crisi irreversibile di governo". Secondo Capasa "è necessaria, in questo momento, la massima responsabilità da parte di tutte le forze politiche affinché l’operato del governo Draghi possa proseguire".

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.