×
1 226
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
L'AUTRE CHOSE
Addetto al Reporting e Controllo di Gestione
Tempo Indeterminato · PORTO SANT'ELPIDIO
VALENTINO
Digital Media Planning & Buying Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA S.R.L.
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicità

Alpargatas: nei primi 9 mesi del 2019 cala l'utile netto consolidato, ma sale quello ricorrente

Di
EFE
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 12 nov 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Alpargatas, il gruppo di San Paolo del Brasile proprietario dell’iconico brand di infradito Havaianas, ma anche di Osklen e Mizuno, ha riferito venerdì di aver registrato utili netti consolidati per 133,9 milioni di reais (circa 29,2 milioni di euro) nei primi 9 mesi del 2019, una riduzione del 46,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Tuttavia, se si escludono le partite non ricorrenti, il dato dell'utile netto "ricorrente" balza a 172,8 milioni di reais (circa 37,5 milioni di euro), per un +104,3% di crescita.

Lo store Havaianas di Lisbona, in Portogallo - Havaianas


In un comunicato, Alpargatas ha anche rivelato di aver generato, nel periodo tra gennaio e settembre, un fatturato di 2,9 miliardi di reais (pari a 632,5 milioni di euro), per un incremento dell’11,7% rispetto al medesimo periodo dell’anno prima.
 
L’EBITDA della società nei primi 9 mesi del 2019 è stato di 382 milioni di reais (83,2 milioni di euro), -17.4% rispetto allo stesso periodo del 2018. L’EBITDA del terzo trimestre dell’esercizio 2019 è stato di 150,3 milioni di reais (32,7 milioni di euro), per un -34.6% dallo stesso periodo tra luglio e settembre del 2018.

Tuttavia, questi dati di margine operativo lordo comprendono i costi una tantum non ricorrenti (costi di riorganizzazione, iniziative VIP, ecc.). Non tenendoli in considerazione, l'EBIDTA ricorrente di Alpargatas è aumentato del 36,3% nel trimestre, e del 25,4% nel nel periodo tra gennaio e settembre.
 
Nel terzo quarto del 2019, Alpargatas ha registrato un utile netto di 58,5 milioni di reais (12,7 milioni di euro), sceso del 51,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso esercizio. 
 
I ricavi trimestrali dell'azienda sono stati pari a 1,04 milioni di reais (945.000 euro), in aumento dell'11,4% rispetto al dato riportato nel terzo trimestre del 2018.
 
Il conglomerato ha sottolineato che, nonostante le cifre in discesa, “tutte le attività dell'azienda hanno registrato una crescita a doppia cifra nel trimestre”, e che in Brasile le vendite dirette a consumatori sono aumentate del 10% nei negozi fisici e del 13% nel canale dell’e-commerce.
 
Nel settembre del 2017 la holding brasiliana J&F, proprietaria del gigante della lavorazione della carne JBS, ha venduto la maggioranza di Alpargatas a Cambuhy Alpha Holdings e al fondo d’investimenti Itausa, che è gestito dalla banca brasiliana Itaú, per 3,5 miliardi di reais (999,5 milioni di euro).
 
Il valore rappresentava il 54,2% delle azioni di Alpargatas, l’85,78% delle quali erano azioni con diritto di voto, mentre un ulteriore 20,95% è rappresentato da azioni privilegiate.
 
Insieme a Havaianas, Alpargatas possiede pure Osklen, il marchio di sportswear Topper e il produttore brasiliano dell'etichetta giapponese di abbigliamento sportivo Mizuno.