Allison riparte dalle origini cambiando logo e nome (AVM 1959)

La storica azienda di occhialeria Allison cambia nome: da “Allison” a “AVM 1959” (Allison Volta Mantovana 1959) e si veste di un nuovo logo, elegante ed essenziale, giocato sulla sovrapposizione del bianco e nero: le iniziali del nome (AVM) stilizzate ed incrociate con l'anno di nascita dell'azienda (1959).

Foto: Hally & Son

Allison aveva trasferito la propria sede a Padova nel 2002. Oggi, la nuova sede di Volta Mantovana (in provincia di Mantova), 18.000 metri quadrati di superficie, contiene un patrimonio di valore per il nuovo corso. E' collocata in un'area dal forte fascino naturale, tra le colline del Garda, un bel posto di lavoro per dipendenti e collaboratori. E' di proprietà dell'azienda, elemento di stabilità e continuità. Valorizza il radicamento al territorio, anche attraverso il recupero di figure professionali altamente specializzate, le stesse che hanno fatto la storia dell'azienda, ricorda il comunicato ufficiale della società.

Il nuovo logo

A livello strategico, terminato nel 2012 il processo di esdebitazione (Allison è l'unica azienda nell'eyewear senza debiti verso le banche) e la contestuale ripatrimonializzazione, l'azienda si è dedicata nel triennio 2013/2015 al consolidamento dei principali mercati e alla razionalizzazione del portafoglio licenze e brand di proprietà.

Foto: Mila ZB

L'azienda, che idea, produce e distribuisce occhiali da sole e da vista, guarda con interesse a collaborazioni in ambito licensing e sta lavorando a due importanti progetti che possano aggiungersi alle griffe già in portafoglio, Moschino, Missoni, Vivienne Westwood e, ultima per acquisizione (2015) Kiton, il marchio di alta sartoria napoletana. AVM 1959 possiede anche alcuni marchi proprietà: Zero Rh+, Try, Opposit, il marchio giovane, modaiolo e irriverente, Mila ZB, coi suoi occhiali-gioiello, Polygon nato da una ricerca sulle lenti polarizzanti e Hally & Son, brand dalle proposte eleganti, contemporanee ed iconiche allo stesso tempo.

Un'occhiale della nuova linea di Moschino by AVM 1959

In una nota dell'azienda, a proposito di future strategie, si legge: “Tra gli obiettivi del nostro piano quinquennale c'è senz'altro un'accelerazione del portfolio dei brand di proprietà, che oggi coprono il 50% del fatturato e che continueremo a valorizzare, rendendoli unici nel panorama eyewear, segmentandone target e valori distintivi”.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OcchialiCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER