×
1 251
Fashion Jobs
GRUPPO N
Responsabile Controllo Qualità
Tempo Indeterminato · SAVIANO
STELLA MCCARTNEY
Legal Counsel
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Credit Specialist e Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
EASTPAK
Sales Representative (Eastpak - Jansport)
Tempo Indeterminato · MILANO
LA RINASCENTE SPA
Business Controller di Store
Tempo Indeterminato · MILANO
CARLA G.
Responsabile Pianificazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LA RINASCENTE SPA
Allievo/a Business Controller di Punto Vendita
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Addetto/a Tesoreria - Settore Fashion - Ozzano
Tempo Indeterminato · OZZANO DELL'EMILIA
IN STYLE GROUP
Wholesale Brand Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
DOLCE&GABBANA SRL
Logistic Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Event Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Sales Manager Rtw Man
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Product Manager Borse e Accessori
Tempo Indeterminato · QUARTO INFERIORE
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Internal Audit Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Export Manager Abbigliamento Uomo/Donna
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Tecnico/a Industrializzazione Calzature
Tempo Indeterminato ·
CONFIDENZIALE
Retail Area Manager Lombardia e Piemonte
Tempo Indeterminato · MILANO
MANTERO SETA
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · GRANDATE
SWAROVSKI
District Manager - Central Italy
Tempo Indeterminato · ROMA
MIROGLIO FASHION SRL
Buyer
Tempo Indeterminato · ALBA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 lug 2020
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Alla Digital Fashion Week di Milano, Versace parla del movimento Black Lives Matter

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 lug 2020

Giovedì pomeriggio, durante la prima Settimana della Moda Digitale di Milano, Versace ha svelato una presentazione coraggiosa che ha messo al centro il movimento Black Lives Matter. Ed è anche il primo a farlo, va sottolineato.

Versace, PE 2021 - Dr


Dove la maggior parte delle grandi case di moda internazionali si è accontentata di fare bellissimi discorsi sul movimento “BLM”, mentre altri non hanno esitato a selezionare solo modelli bianchi per le loro presentazioni, Donatella Versace ha invitato il famoso rapper britannico AJ Tracey ad esibirsi nel videoclip del suo marchio. Senza dubbio il momento migliore della stagione inaugurale di questo nuovo format digitale che si estende su quattro giorni di durata. La collezione è memorabile, ma la sua presentazione testimonia la rilevanza di una città come Milano nel contesto attuale, in un’epoca particolarmente attenta all'emancipazione delle minoranze.

La firma milanese ha usato lo spzio a sua disposizione in questa stagione, che comprende 43 eventi, per offrire un’anticipazione della sua prossima “Collezione Flash”, che sarà in vendita nel mese d’agosto. Girata nello studio fotografico in cui è stata realizzata la campagna per la collezione, la performance di AJ Tracey include un nuovo brano presentato in esclusiva mondiale.

Causa pandemia, la Camera della Moda ha lanciato la sua prima stagione di moda interamente digitale, ad eccezione di due sfilate — quindi le aziende si sono spesso rivolte a video preregistrati. Versace invece ha scelto di trasmettere la sua presentazione in diretta, per un risultato ancora più impressionante.

Il video si apre con l’arrivo di AJ e di un amico, vestiti in Versace da capo a piedi, in uno studio fotografico milanese — o meglio nel suo dietro le quinte, pieno di appendiabiti che i due compari ispezionano allegramente prima di iniziare una sessione fotografica, circondati da un quartetto di modelli. Due abiti interamente neri e una coppia vestita con magnifiche stampe. Un ragazzo con una camicia di seta stampata con un medaglione d'oro gigante, indossata con uno short assortito e un berretto da golf, accanto a una ragazza bella da togliere il fiato, vestita con pantaloni di pelle di serpente e un top marmorizzato, tutti accessoriati con orecchini e collana in oro di grandi dimensioni. E poi una splendida ragazza bionda in un abitino nero, la vita segnata da una cintura a catena dorata. Uomini che portano scarpe da ginnastica o stivali militari, donne in sandali con zeppa o stivali stringati con plateau.

Come uno sguardo furtivo dietro le quinte di una sfilata che non avrà mai luogo. Donatella Versace fa poi il suo ingresso nello studio indossando una maglietta stampata con una grande V e jeans neri, per presentare AJ Tracey al resto del team. Ancora una volta, la leggendaria designer bionda si dimostra molto più in sintonia con i tempi di un gran numero di suoi colleghi del mondo della moda. Pur mantenendo una tradizione della casa iniziata ai tempi di Gianni: chiedere a delle star della musica — come Prince o J Lo — di creare colonne sonore personalizzate per presentare le collezioni Versace.

Versace, PE 2021


Nella clip, il rapper britannico è vestito con giacca, pantaloni e un bob di jeans con un motivo di pelle di serpente blu elettrico in rilievo. Verso metà della presentazione, intona il suo ultimo brano, mentre un magnifico modello nero, vestito con un abito femminile tagliato con lo stesso motivo, inizia a ballare sensualmente intorno a lui. Una performance che impressiona, scandita da un ritornello evocativo.

“How can I trust these folks who don’t even allow me to breathe?
Get out the numbers, get out the car when I want to see.
I got my fist in the air. This night is bigger than me.
I stand with my brothers. You kill all my brothers and beat up on me.”

(“Come posso fidarmi di queste persone che mi impediscono di respirare?
Fuori i numeri di targa, scendete dalla macchina, quando voglio vedervi.
Il mio pugno è in aria. Questa notte è più grande di me. Io resisto coi miei fratelli.
Voi uccidete tutti i mei fratelli e picchiate me”).

AJ Tracey rappa su un estratto di Just Listen di Syntouch & Magic Sense. Altri modelli appaiono: ragazze in abiti da cocktail in colori pastello, tagliati con precisione chirurgica, ragazzi in abiti lilla che ricordano Miami Vice...  Il rapper britannico riassume l'atmosfera della presentazione e il suo messaggio: “Vedono la mia pelle e s’immaginano delle cose. Non è perché sono nero che sono aggressivo”.

Alla fine del video, AJ Tracey e il suo amico lasciano lo studio, molto fieri del contributo che hanno dato al movimento e alla moda attuale.

“Tutti coloro che non indossano una maschera in questo video sono stati testati”, indica Versace alla fine dei titoli di coda di questa presentazione, che probabilmente supererà la prova del tempo.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Moda
Altro
Sfilate