All'asta a Beverly Hills il guardaroba di Hollywood

Ci saranno gli stivali indossati da Frank Sinatra, ma anche i Ray Ban che John Belushi sfoggiava in 'The Blues Brothers', fino al completo di Robert Redford in 'Proposta indecente' e la sceneggiatura originale di 'Il Padrino'. Per non parlare del lanciagranate di 'Scarface', nella celebre sequenza in cui Tony Montana/Al Pacino spara e dice "Salutatemi il mio amico Sosa".

Il costume da torero indossato da Rodolfo Valentino in 'Sangue e Arena'

La casa d'aste statunitense Julien's Auction il prossimo 20 novembre metterà all'asta a Beverly Hills alcuni tra i capi e accessori più iconici di Hollywood, provenienti dai Golden Closet Archives, una compagnia specializzata nella vendita di costumi, accessori e memorabilia che hanno fatto la storia del grande schermo. Un'opportunità ghiotta per tutti i collezionisti ed estimatori della settima arte di portare a casa un vero e proprio bagaglio di ricordi di film indimenticabili.

Tra i pezzi che faranno parte del lotto d'asta, oltre agli occhiali dei Blues Brothers (valore stimato tra i 9.000 e i 18.000 euro), spiccano il costume da torero indossato da Rodolfo Valentino nella pellicola del 1941 'Sangue e Arena' (valore stimato tra i 37 e i 56mila euro), e il completo di Orson Welles in 'Quarto potere', il cui valore si aggira attorno ai 30.000 dollari.

Gli occhiali Ray Ban indossati da John Belushi in 'The Blues Brothers' andranno anch'essi all'asta

E ancora, accanto alla maschera da catwoman di Michelle Pfeiffer in 'Batman Returns', la giacca di Julie Andrews in 'Victor Victoria', e la camicia bianca di Steve McQueen in 'Un nemico del popolo', spicca il pezzo più caro della collezione: la Rolls Royce nera del film 'Sabrina', con Humphrey Bogart e Audrey Hepburn (valore stimato tra i 400 mila e i 600 mila euro).

"La collezione di Golden Closet racconta la straordinaria storia di Hollywood, dall'età d'oro ai giorni nostri - ha detto Darren Julien, fondatore e ceo di Julien's Auctions - quest'asta avrà come protagoniste alcune delle scene più importanti e memorabili del cinema e della televisione".

Il cappotto animalier sfoggiato da Christina Hendrick in 'Mad Man'

In effetti il cinema non sarà il solo protagonista di questa vendita d'eccezione. Il Golden Closet presenterà alcuni capi iconici del guardaroba del piccolo schermo, dagli abiti di 'I Soprano', 'Happy Days' e 'Hazzard', fino ai costumi di scena di 'Mad Man', come il cappotto animalier sfoggiato da Christina Hendricks.

Copyright © 2019 AdnKronos. All rights reserved.

DecorazioneEventi
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER