×
1 608
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Alibaba valuta quotazione da 20 miliardi a Hong Kong

Pubblicato il
today 28 mag 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il colosso cinese dell'e-commerce Alibaba valuta la quotazione secondaria alla Borsa di Hong Kong attraverso un'operazione da 20 miliardi di dollari, secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg.

Jack Ma - Reuters


I titoli della compagnia sono già scambiati a New York grazie all'IPO da record del 2014 che permise di raccogliere ben 25 miliardi.

L'operazione, che sarebbe la sesta vendita più corposa del suo genere post quotazione, darebbe alla società fondata da Jack Ma una consistente potenza di fuoco finanziaria per mantenere gli investimenti in tecnologia, priorità strategica per la China, stretta tra un'economia in rallentamento e le turbolenze causate dalla guerra commerciale con gli USA.

Alibaba, nel mezzo delle tensioni commerciali tra States e Cina finite per coinvolgere il colosso delle TLC Huawei, sta lavorando con gli advisor finanziari all'offerta con il deposito del prospetto ipotizzabile nella seconda metà del 2019.

Dalla quotazione negli USA il valore di Alibaba si è quasi raddoppiato facendo della società la prima per capitalizzazione in Cina, superando i 400 miliardi.

L'approdo a Hong Kong avrebbe molteplici aspetti, a partire dall'accesso agli investitori cinesi sfruttando le connessioni che la Borsa dell'ex colonia britannica ha con quelle di Shanghai e di Shenzhen. E godrebbe di una liquidità extra e addirittura una valutazione migliore se diventa, in forza del suo nome, un titolo popolare tra gli investitori retail di Hong Kong.

La rivale Tencent, fondata da Pony Ma, tratta a Hong Kong a un valore che è pari a 26 volte gli utili attesi, mentre Alibaba si ferma a quota 22.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

Tags :
Altri
Business