×
1 123
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
Di
Reuters API
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 apr 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Alfonso Dolce (AD Dolce & Gabbana) smentisce trattative per un ingresso in Kering

Di
Reuters API
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 apr 2021

Dolce & Gabbana non sta discutendo un accordo per entrare a far parte del gruppo francese Kering, ha dichiarato l’Amministratore Delegato del gruppo di moda italiano in un’intervista pubblicata martedì sulle pagine economiche del Corriere della Sera.

Reuters


“Lo posso assolutamente smentire”, ha risposto Alfonso Dolce, alla precisa domanda sulle eventuli trattative con il proprietario di Gucci.
 
Alfonso Dolce non ha comunque escluso che il suo gruppo possa partecipare ad un “progetto italiano più ampio” che aggreghi altri marchi e realtà.

Nell’intervista al Corriere L’Economia, l’AD ha ricordato che i dati complessivi dell’esercizio 2020/21, chiusosi il 31 marzo, saranno comunicati verso fine aprile, definendolo un esercizio “che sicuramente è stato di transizione”, ma che le difficoltà incontrate in fase pandemica hanno portato il management ad effettuare “una nuova analisi di quale vuole essere il posizionamento della Dolce & Gabbana”, indicando che soprattutto la fase iniziale della pandemia, corrispondente al primo trimestre fiscale della società, “ci ha permesso di prendere il coraggio di dar vita a progetti che erano già in fase di ricerca e sviluppo ma che venivano rimandati senza vere motivazioni”.
 
L’Amministratore Delegato ha poi riferito che il rapporto con la Cina sta migliorando, tanto che Dolce & Gabbana sta “recuperando la quota di mercato che avevamo fino alla fine del 2018”, mentre nell’ex Celeste Impero sono in cantiere aperture di “nuovi negozi nei prossimi 12-18 mesi”.
 
Nonostante la forte crescita delle vendite online registrata dal marchio che guida, per lui il negozio fisico resisterà: “Non ho dubbi. Digitale e fisico si integreranno come avviene con le vendite dei prodotti in negozio e tramite e-commerce […]. Ma non possiamo pensare a sfilate solo sul web, magari per riduzioni di costi, che poi non sono così tanto più bassi della sfilata dal vivo”.

© Thomson Reuters 2021 All rights reserved.