×
1 457
Fashion Jobs
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Ufficio After Sales Calzature
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Sales Account
Tempo Indeterminato · LUCCA
STUDIO RENÉ ALBA
E-Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
PALOROSA SRL
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
8 lug 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Al White di settembre a Milano debutta lo spazio “Showroom [les belges]”

Pubblicato il
8 lug 2016

Debutta all'edizione autunnale del 24-26 settembre prossimi di White Women's Collection+Accessories, la fiera milanese di moda di ricerca ideata da Massimiliano Bizzi, il progetto “Showroom [les belges]” che promuove, grazie al supporto dell'agenzia governativa Wallonie-Bruxelles Design Mode, i più promettenti creativi del Belgio sia nella moda che nell'interior design. Lo spazio sarà dotato degli arredi di Atelier J&J, marchio di design nato nel 2012 che si caratterizza per creare mobili che combinano legno e parti metalliche, e che, in attesa di aprire un nuovo spazio a Milano Lambrate per il Salone del Mobile 2017, è presente al White con una preview della collezione “Neolitika 2000”.

I marchi presenti nello spazio“Showroom [les belges]”


Per la moda sono stati selezionati: Moutton colleT (accessori e gioielli, che si caratterizza per l'uso di tecniche innovative e di un materiale come il cristallo di Boemia, interamente fatto a mano), Clio Goldbrenner (borse, il cui DNA e immagine del brand nato nel 2011 sono fatti di linee geometriche, design minimalista, la caratteristica decorazione in maglia di metallo e per ogni borsa il nome di una musa o di un dio greco), Gioia Seghers (abbigliamento donna, che mette al centro del suo lavoro linee pure e tagli precisi, forti, materiali nobili e di qualità, sete, lane e cotoni, spesso di origine italiana), Louise Assomo (abbigliamento donna, scarpe e borse, la cui omonima designer si diploma presso l'accademia d'arte di Francisco Ferrer di Bruxelles nel 2001, partecipa ad un concorso per giovani designer a Nancy, dove viene notata dalla stampa internazionale, partecipa poi alla fiera delle calzature Midec a Parigi, dove presenta la sua prima collezione di scarpe, inizia una collaborazione con il brand di calzature Minatomei e nel 2004 vince il terzo premio della competizione "scarpa di cristallo", nella categoria giovani designer) e Leo (abbigliamento donna, di Leonneke Derksen e Matthias Medaer, nel cui guardaroba lo sportivo si incontra con elementi più classici del vestire, ma anche con un tocco di sperimentazione nei materiali).

Tutti questi brand presentano in anteprima a Milano le loro collezioni. Ne emerge un panorama stilistico in cui è sempre al centro, seppur con estetiche differenti, la cultura del progetto e del design Made in Belgium, che guarda sempre con attenzione alla sperimentazione sui materiali e alle forme.

Il logo di “Showroom [les belges]”


Commenta Giorgia Morero dell'agenzia governativa Wallonie-Bruxelles Design Mode: "Decisamente ottimisti, fiduciosi e originali, questi designer hanno un mondo tutto loro, popolato da ispirazioni impreviste che desiderano condividere. Ogni collezione è unica e il loro approccio si concentra sulla ricerca dei migliori materiali, tecnologia e libera espressione. Nel combinare innovazione e qualità, il lavoro di questi nuovi creatori è accattivante e ricco di ispirazioni; ne risulta un panorama creativo che dimostra come la moda belga stia vivendo una stagione di crescita e abbia davanti a sé un futuro luminoso".

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.