×
1 332
Fashion Jobs
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicità
Pubblicato il
6 lug 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Al via Milano Unica con 270 espositori

Pubblicato il
6 lug 2021

Milano Unica apre i battenti a Rho Fiera Milano con 270 aziende espositrici, di cui 224 italiane e 46 straniere. Presenze in aumento del 27% rispetto a settembre 2020 per la 33esima edizione del salone meneghino che il 6 e 7 luglio ospita le collezioni di tessuti e accessori di alto di gamma per la stagione autunno-inverno 2022/23.

Milano Unica


In fiera cresce il numero delle aziende provenienti dai maggiori distretti tessili italiani: 34 da Prato, 31 da Biella e Vercelli, 30 da Como, 24 da Varese, 17 da Bergamo, 15 da Milano e 13 da Modena. Per le straniere sono in testa le 12 portoghesi, seguite da 7 francesi e da 7 inglesi.
 
“Questa edizione in presenza è particolarmente importante per il messaggio di fiducia che viene dato all’intero comparto, ancora alle prese con le difficoltà derivanti dal sostanziale arresto dei rapporti commerciali con i più importanti mercati internazionali. Va ricordato che prima della pandemia il 60% dei buyer arrivava dall’estero. Le difficoltà nei viaggi soprattutto da Cina, Usa e Gran Bretagna non hanno scoraggiato i nostri espositori che hanno dato un importante segnale di unità e partecipazione”, ha detto Alessandro Barberis Canonico, Presidente di Milano Unica.

“Milano Unica, uno dei primi eventi fieristici a ripartire in presenza in questo secondo semestre, è un segnale della ripartenza del nostro Paese grazie alla campagna vaccinale”, afferma Carlo Ferro, Presidente di Ice, “e testimonia la grande capacità del Sistema Paese-fiere, imprese, istituzioni, città- di adattare modalità e azioni alle nuove circostanze. Vogliamo quindi sostenere il settore con azioni di supporto ancora più forti che in passato, perché la realtà post-pandemica sarà diversa e richiederà strategie nuove, efficaci e veloci per rispondere alle sfide emergenti sui mercati esteri”.
 
Milano Unica ha sviluppato ulteriormente il proprio marketplace digitale, e-MilanoUnica Connect, grazie al rafforzamento della partnership di sistema con Pitti Immagine e al sostegno di Agenzia Ice. Tra le principali novità della fiera spicca la possibilità per le aziende di offrire uno showroom virtuale, con livelli di accessibilità differenziati. I buyer potranno richiedere agli espositori l’accesso alla parte riservata del catalogo, consultare i prodotti, salvare quelli di loro interesse e richiederne una campionatura, consolidando così il business internazionale.
 
“Come nello scorso settembre, ci siamo fortemente impegnati, anche grazie alla stretta collaborazione con Fiera Milano, per organizzare al meglio e in sicurezza un appuntamento in presenza, fondamentale per le aziende produttrici di tessuti e di accessori dell’alto di gamma italiani ed europei. Nonostante le incertezze derivanti dall’andamento della pandemia a livello internazionale, siamo certi che i visitatori non rimarranno delusi e che Milano Unica si dimostrerà, anche in questa complessa situazione, un imperdibile appuntamento per espositori e buyer”, ha dichiarato Massimo Mosiello, Direttore Generale di Milano Unica

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.