Al prossimo Cosmoprof per la prima volta un'area dedicata alle aziende biologiche

Cosmoprof Worldwide Bologna, la fiera leader internazionale sulle tendenze legate al settore della cosmetica organizzata da Bologna Fiere, festeggia il 50esimo anniversario dal 17 al 20 marzo 2017 presentando per la prima volta 'BeOrganic': un’area interamente dedicata alle aziende che producono articoli cosmetici biologici. L’area arricchirà l’offerta espositiva di 'Cosmoprime', lo spazio anteprima di Cosmoprof, che dal 16 al 19 marzo, in concomitanza con Cosmopack, ospiterà aziende di livello internazionale con una forte connotazione retail.


L’edizione 2016 di Cosmoprof Worldwide Bologna ha registrato numeri da record, con oltre 200.000 visitatori presenti. A conferma della leadership internazionale della manifestazione, hanno partecipato 2.510 espositori, dei quali il 73% provenienti dall’estero, e 25 Collettive Nazionali.

Ad incrementare la vocazione “green” di Cosmoprof Worldwide Bologna 2017, tutte gli espositori che presentano prodotti biologici certificati potranno esporre l'etichetta “BeOrganic”. Professionisti, buyer e distributori presenti in manifestazione potranno in questo modo riconoscere più facilmente le aziende certificate “organic beauty”, ricorda il comunicato ufficiale.

La cosmesi “green” sta acquistando margini di mercato sempre più ampi, perché tra i consumatori di prodotti di bellezza aumenta l’attenzione alla salute e all’eco-sostenibilità. In particolare, i prodotti “organic” utilizzano ingredienti provenienti da agricoltura e apicoltura biologica, con trattamenti privi di pesticidi e insetticidi. A differenza dei prodotti naturali, che contengono solo ingredienti privi di ftalati e parabeni, ma che non hanno una certificazione specifica, i prodotti beauty biologici devono essere conformi al Regolamento Europeo 1223/2009, alla certificazione USDA Organic (dello US Department of Agriculture) e al California Organic Products Act of 2003 (COPA 2003).

La certificazione accurata e l’alta qualità dei prodotti biologici spingono ad una crescita economica del mercato nel settore bio e naturale, con un aumento annuo di 1 miliardo di dollari e un volume complessivo che supera i 10 miliardi di dollari, come registrato dalle principali società specializzate in ricerche economiche, ricorda ancora la nota ufficiale di Bologna Fiere.

L’evento B2B, organizzato da BolognaFiere Group, è presente a Bologna, a Las Vegas con Cosmoprof North America e a Hong Kong con Cosmoprof Asia e coinvolge complessivamente 6.400 espositori totali e oltre 350.000 visitatori da più di 150 Paesi nel mondo. Proprio grazie a questa sua diffusione geografica e all'elevato profilo internazionale, Cosmoprof Worldwide Bologna si pone come punto di riferimento tra aziende cosmetiche e nuovi mercati. La manifestazione vanta la collaborazione del Ministero dello Sviluppo Economico Italiano e di ITA–Italian Trade Agency per le attività di promozione a livello mondiale. Cosmoprof si avvale inoltre della prestigiosa collaborazione di Cosmetica Italia-Associazione Nazionale Imprese Cosmetiche.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

CosmeticiSaloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER