×
1 251
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
Di
Ansa
Pubblicato il
15 giu 2015
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Al mare con i costumi gioiello: lusso estremo con i costumi di Anne Garcia

Di
Ansa
Pubblicato il
15 giu 2015

Al mare con i costumi gioiello. Lusso estremo, per il mercato arabo soprattutto, con i costumi di Anne Garcia, pezzi unici abbinati ad oro rosa 18 carati e diamanti. Si chiamano Miranda ed Handromache e sono i due pezzi più esclusivi della preziosa linea firmata da Anne Garcia, pezzi unici, veri e propri oggetti di lusso con prezzi che partono da 1200 euro sino ad arrivare a 25000 per i modelli accessoriati con oro e pavé di diamanti.

Una proposta di Anne Garcia


La collezione limited edition Aurum si compone di sette modelli e di soli trecento pezzi. Uno di questi all’asta durante la cena di gala di apertura del 61° Taormina Film Fest per sostenere Shine on Sierra Leone.

Anne Garcia si ispira al lusso e propone bikini dalle linee brasiliane, slip anni ‘50 a vita altissima, eleganti pezzi interi e trikini, rigorosamente in tinta unita nelle tonalità del nero, verde smeraldo, blue zaffiro, rosso rubino e bianco, impreziositi da intarsi e rifiniture gioiello.

I singoli modelli della collezione Aurum hanno il nome delle protagoniste shakespeariane. Tra i pezzi unici:

Miranda, con il reggiseno a triangolo impreziosito da un serpente con diamante incastonato tra i denti e slip con medaglia in oro e diamanti che riproduce il logo (AG) 

Helena, una rivisitazione del bikini anni ’50 con un tocco di elegante sensualità, un costume arricchito dalla medaglia in oro rosa 18 carati e i diamanti che riproduce il logo (AG), i ganci in oro per lo slip e i coprinodi su entrambi i pezzi.

Anne Garcia propone in abbinamento i copricostumi per completare il look da spiaggia o il desiderio di sentirsi unici anche al mare. “Raffinata sintesi tra fashion e gioielleria – racconta la stilista - i miei swim and resort wear si pongono come oggetti di seduzione, manifestazione di bellezza, provocazioni dalla prorompente personalità, indumenti in grado di raccontare e rappresentare”.

Gli articoli trovano spazio soprattutto nel mercato estero, in particolare negli Emirati Arabi. Tra i clienti affezionati della stilista, Athina Eleni Roussel Onassis, oltre a principi ed emiri.

Anne Garcia, cosmopolita, curiosa di materiali,  manifattura, processi industriali. Al suo arrivo in Italia fa tappa a Firenze, una delle capitali italiane della moda, per imparare dagli artigiani i segreti della lavorazione della pelle. Diventa piano piano una vera esperta, capisce il valore della lavorazione a mano, dei particolari che rendono unico il prodotto finito, della qualità delle materie prime. Ma nella sua testa ci sono i costumi. Il successo arriva nel 2013, quando lancia una serie di costumi in colori fluo, di un materiale ad alta resistenza ma molto femminile, adatto per oziare al sole o per prendere le onde sulla propria tavola da surf, o da sup, lo sport che si fa pagaiando in piedi su una tavola e prendendo le onde. Anne realizza pochi pezzi, ma non passa giorno che amiche, e non solo, non le chiedano uno dei suoi costumi, così comodi ma allo stesso tempo così femminili. Nel 2014 crea una seconda serie di costumi, con due linee: una più fashion e una più sportiva. L’ispirazione dei colori viene sempre dalla sua terra, ma le concessioni alla moda italiana sono tante: il gusto italiano è unico.

Oggi la sfida è ancora più impegnativa. Perché ha voluto fare incontrare due mondi glamour: il resort wear e la jewellery. Il risultato? Una collezione di costumi e copricostumi da favola, con pietre preziose che ne completano il design.

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.