×
1 565
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Al Gucci Garden va in scena "Publishing Traffic"

Di
Adnkronos
Pubblicato il
today 11 dic 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

"Publishing Traffic" consiste in una serie di conversazioni sull'editoria contemporanea, nel punto di intersezione tra cultura visuale, ricerca e moda. Luogo d'incontro è Gucci Garden, in Piazza della Signoria 10 a Firenze, spazio ideato da Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci, all'interno dello storico Palazzo della Mercanzia.

Il Gucci Garden in Piazza della Signoria 10 a Firenze


Le conversazioni mettono al centro il punto di vista dell'insider, ovvero di colui che a vario titolo prende parte alle esperienze editoriali selezionate, e le relazioni tessute tra i vari attori. Cruciale è la voce di colui che ha ideato e fondato queste esperienze o ha contribuito alla loro evoluzione. Il punto di vista di editor, art director, designer, stylist e fotografi contribuisce all'edificazione di un discorso polifonico.

L'attenzione, in questa prima fase, è sulla scena italiana. Da luglio a ottobre il dibattito è stato animato da BrUTOfnzn, Grosso Mondo, Flash Art, Kaleidoscope, Nero e Self Publish Be Happy. La quarta conversazione, che ha avuto luogo lo scorso 6 dicembre, ha stabilito una connessione tra la rivista semestrale Dust e la piattaforma digitale i-D Italy.

Nel farlo, ha coinvolto Luca Guarini e Luigi Vitali, Creative Director e Publisher di Dust, e Mattia Ruffolo, Editor in Chief dell'edizione italiana di i-D. Ad accomunare le due esperienze sono l'attenzione verso la cultura della moda e la capacità di raccontare l'universo giovanile, i desideri e le urgenze di una generazione alla ricerca di se stessa e di uno spazio d'azione. L'incontro è stato l'occasione per celebrare Dust #14, Every Reaction is a Failure, e per attraversare alcune delle narrazioni più significative prodotte da i-D Italy dal 2017 a oggi.

Con la responsabilità scientifica di Maria Luisa Frisa, direttore del corso di laurea in Design della moda e Arti multimediali allo IUAV e curatore della Gucci Garden Galleria, Publishing Traffic è parte di un progetto di ricerca condotto all'Università IUAV di Venezia da Saul Marcadent, PhD e ricercatore.

Dal gennaio 2018 Gucci Garden accoglie una selezione di libri e riviste che attraversa i territori della moda, dell'arte contemporanea, del design, del cinema e della fotografia. La selezione, in vendita nella boutique, include attualmente i titoli di oltre ottanta magazine e quaranta case editrici internazionali come InOtherWords, Roma Publications e Sternberg Press.

Copyright © 2019 AdnKronos. All rights reserved.

Tags :
Altro
Lusso
Eventi