Al Gucci Garden una mostra che esplora il menswear

La moda maschile attraverso le stagioni, così come l'ha interpretata la maison Gucci. Ecco la nuova mostra “Il maschile - Androgynous Mind, Eclectic Body” che apre l'8 gennaio al Gucci Garden, svelando anche due nuovi dipinti murali firmati da artisti contemporanei. La mostra si trova nelle Period Room, le sale inaugurate a giugno 2018 con un omaggio a Bjork, ed è curata da Maria Luisa Frisa.

Il Gucci Garden in Piazza della Signoria a Firenze

Tutto parte dagli archivi, in particolare da una camicia rossa di seta con un lungo nastro a formare un fiocco, mandata in passerella da Alessandro Michele nella sua prima sfilata uomo (AI 2015). Così la mostra riflette sul concetto di mascolinità, mostrando abiti, accessori, libri e documenti.

Altri spazi, come scale e pianerottoli, sono decorati con gli interventi murali dell'artista MP5, che guardano alle relazioni tra gli individui. Alex Merry invece disegna una serie di finestre ad arco che si aprono su Piazza della Signoria.

Nel Cinema da Camera invece si può vedere il video di Crollo Nervoso, prodotto a partire dall'omonimo spettacolo del gruppo teatrale Magazzini Criminali andato in scena la prima volta a Firenze nel 1980.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

Lusso - AltroEventi
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER