×
1 109
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
Pubblicato il
3 mar 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

AI 2021-22: le proposte di Anteprima, Martino Midali, Hanita e L’Arabesque

Pubblicato il
3 mar 2021

La fashion week milanese dedicata alla donna è stata l’occasione per molti brand di presentare le proprie collezioni per l’autunno/inverno 2021-22, dopo un anno caratterizzato dalle difficoltà innescate dalla pandemia di coronavirus. Vediamo in che modo hanno reagito con le loro nuove proposte i brand Anteprima, Martino Midali, Aniye By, Hanita e L’Arabesque.


Anteprima, autunno/inverno 2021-22

 
“Connessione e autenticità, un nuovo modo di rapportarsi con la realtà, seguendo la scia di un momento imprevedibile in cui la creatività di matrice artistica e dal design senza tempo crea un’armonia di contrasti: moda e arte, unità e tradizione, natura e artificio, realtà e irrealtà, maschile e femminile, passato e futuro”, queste le parole scelte da Anteprima, griffe fondata nel 1994 in Italia dal designer Izumi Ogino, per presentare la collezione della prossima stagione invernale. La donna di Anteprima è sicura e decisa e sceglie forme essenziali che affondano le loro radici nelle origini del brand, con tessuti tecnici e silhouette moderne ispirate alla bellezza del territorio italiano. Lo stile è no gender, iconico e fluido, e i colori predominanti sono il verde invernale, il golden harvest, il rosso nelle sue nuance e il Christmas Rose, oltre alle tonalità neutre.
 

Martino Midali, autunno/inverno 2021-22


Per Martino Midali, la moda dell’autunno/inverno 2021-22 sarà comoda e accogliente, tra capispalla che scelgono i materiali più caldi e un nuovo comfortwear, che accompagna la donna nel suo spazio più intimo. La lana cotta, icona di Martino Midali, si ritrova nella giacchina adatta a climi più miti, nelle sfumature del burgundy, del nero e del maculato. Maglieria in primo piano con misto cachemire, lana pettinata e mohair che prediligono colli scesi e ampi e forme avvolgenti, oltre alle immancabili stampe grafiche, mentre la sperimentazione dello scuba incontra il cammello sport per un mood più athleisure e contemporaneo. Per le occasioni speciali, il brand propone jacquard ortensia e grigi, un tailleur boy crema e nero e la classicità del black&white nel tessuto damier in alpaca per capi over accanto ad altri più skinny. Toni di lurex oro illuminano le proposte per la sera in cipria e grigio, insieme alle paillettes all over.


Hanita, autunno/inverno 2021-22


 Per la prossima stagione invernale, Hanita punta su una combinazione di lusso e comfort, grazie all’attenta costruzione sartoriale dei capi. “Il formale e l’informale si mescolano per vestire una donna sicura di se, al tempo stesso chic e rilassata, una donna ‘metropolitana’ che non ha paura di osare, caratterizzando ciò che indossa con la sua forte personalità”, spiega il brand. La collezione ricorda gli anni ‘80: i blazer, dalle spalle iper-definite e pronunciate, sono abbinati a leggins in pelle e a mini o shorts da indossare con cuissardes e body effetto lingerie. I cappotti dal taglio maschile hanno le spalle imbottite, così come gli abiti e le camicie.

Chichi Meroni per L'Arabesque, autunno/inverno 2021-22


“Una magica evasione, una passeggiata d’inverno in un parco dove bacche carminio colorano il bosco insieme alle camelie sasanqua. Vivaci pennellate purpuree, bagliori vermigli screziano il grigio della nebbia che tutto avvolge e soffonde”: è la poetica descrizione della collezione AI 2021-22 di L’Arabesque. Protagonisti spolverini, giacche, gonne in toile de jouy rosso camelia e antracite, ma anche il cappotto rosso e l’abito nero dai fili argentei, o le gonne a mongolfiera in raso nero.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.