×
1 427
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
Pubblicità

Agent Provocateur dimezza le perdite nel 2018

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
today 30 ago 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il marchio di lingerie alto di gamma Agent Provocateur ha pubblicato risultati incoraggianti per il 2018, con vendite in crescita e perdite in forte riduzione.


Agent Provocateur è stato lanciato in Gran Bretagna nel 1994 da Joseph Corré e Serena Rees. - Agent Provocateur


Il marchio, finanziato dal gruppo di distribuzione Sports Direct di Mike Ashley, dopo che quest’ultimo lo ha salvato nel 2017, ha pubblicato perdite pari a 9,6 milioni di sterline (10,6 milioni di euro) per l’esercizio 2018, chiuso il 31 dicembre, contro i 18,9 milioni dell’anno precedente.
 
Nel contempo, il giro d’affari è aumentato di oltre un milione di sterline, arrivando a 18,1 milioni di sterline (20 milioni di euro), sebbene la società ammetta che “le difficoltà del settore retail hanno causato risultati minori del previsto negli store fisici del gruppo”.  

Fondato nel 1994 dal figlio di Vivienne Westwood, Joseph Corré, e dalla sua ex moglie Serena Rees, Agent Provocateur è in fase di risanamento con l’obiettivo di posizionarsi nella nicchia dello sviluppo sostenibile.
 
Mike Ashley ha acquisito il brand attraverso Four Holdings per 30 milioni di sterline, una transazione definita nel 2017 un “disonore per il business britannico” dal co-fondatore del marchio. Sports Direct di Mike Ashley detiene il 25 % di Four Holdings.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.