×
1 607
Fashion Jobs
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Controllo Qualità-Accessori e Minuterie
Tempo Indeterminato · VIGONZA
SLAM JAM SRL
Back Office Specialist
Tempo Indeterminato · FERRARA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Experience Manager_premium Brand Lingerie _ Orio al Serio
Tempo Indeterminato · ORIO AL SERIO
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
MIRA GROUP SRL
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · POGGIOMARINO
CONFIDENZIALE
Responsabile Amministrativo/Contabile
Tempo Indeterminato · FIRENZE
DIAMONDS 4U SRL
Jewelry Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LYLIANE
Purchasing Manager
Tempo Indeterminato · VIGONZA
CONFIDENZIALE
Commerciale Junior Nord Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Stock Specialist Bologna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
30 ago 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Agent Provocateur dimezza le perdite nel 2018

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
30 ago 2019

Il marchio di lingerie alto di gamma Agent Provocateur ha pubblicato risultati incoraggianti per il 2018, con vendite in crescita e perdite in forte riduzione.


Agent Provocateur è stato lanciato in Gran Bretagna nel 1994 da Joseph Corré e Serena Rees. - Agent Provocateur


Il marchio, finanziato dal gruppo di distribuzione Sports Direct di Mike Ashley, dopo che quest’ultimo lo ha salvato nel 2017, ha pubblicato perdite pari a 9,6 milioni di sterline (10,6 milioni di euro) per l’esercizio 2018, chiuso il 31 dicembre, contro i 18,9 milioni dell’anno precedente.
 
Nel contempo, il giro d’affari è aumentato di oltre un milione di sterline, arrivando a 18,1 milioni di sterline (20 milioni di euro), sebbene la società ammetta che “le difficoltà del settore retail hanno causato risultati minori del previsto negli store fisici del gruppo”.  

Fondato nel 1994 dal figlio di Vivienne Westwood, Joseph Corré, e dalla sua ex moglie Serena Rees, Agent Provocateur è in fase di risanamento con l’obiettivo di posizionarsi nella nicchia dello sviluppo sostenibile.
 
Mike Ashley ha acquisito il brand attraverso Four Holdings per 30 milioni di sterline, una transazione definita nel 2017 un “disonore per il business britannico” dal co-fondatore del marchio. Sports Direct di Mike Ashley detiene il 25 % di Four Holdings.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.