×
1 855
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Showroom Manager Arredamento Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Sales Area Manager, Emerging Markets - Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA DI CALZATURE
Application Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
DIESEL
Europe Head of E-Commerce
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
District Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Area Manager Nord Italia
Tempo Indeterminato · ITALIA
FORPEN
Fisso
Tempo Indeterminato · SAONARA
THUN SPA
Analytics Junior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Analytics Senior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Addetto Tesoreria
Tempo Indeterminato · ROMA
HUGO BOSS
Retail Operations Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
STIÙ SHOES
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operations Specialist Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NYKY SRL
E-Commerce Content Creator Specialist
Tempo Indeterminato · SILEA
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
17 mar 2016
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Afro couture, un tema dal fascino eterno, anche per l'autunno

Di
Ansa
Pubblicato il
17 mar 2016

L'afro-couture è quello stile che da sempre affascina ed ispira i couturier, con i suoi colori e le sue stampe tipiche e coloratissime, che vanno dai motivi animalier ai print geometrici tribali. E' uno stile che alcune griffe non mancano mai di citare nelle loro collezioni.

Dolce & Gabbana - Fall-Winter2016 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


Come Dolce & Gabbana, che puntualmente inseriscono nelle loro proposte, abiti, tailleur, fodere di spolverini, camicie o accessori, nella tipica stampa maculata effetto pelle di leopardo.

Ma l'afro style é anche un genere che riporta all'estate, ai colori del deserto e dei tramonti, dal sabbia al rosso, passando per l'arancio e il giallo, fino alle sfumature del marrone terra e dei sabbia, che fanno da base alla tavolozza e si abbina perfettamente agli infuocati colori di un tramonto in Africa. Sono in molti comunque a guardare alle tradizioni e ai costumi dei popoli africani anche per le prossime stagioni fredde.

Come Stella Jean, la stilista italo-haitiana che non manca mai di ricordare le sue radici e ha intitolato la sua nuova collezione Pre/Fall, Urban Romantic Masai Warrior. Quello di Stella per il prossimo autunno, é un viaggio antropologico fra cappotti e giacche dall'impronta classica, arricchiti da stampe e ricami nei colori tipici del popolo masai: montgomery in panno e loden in tessuti originali, camicie in cotone e seta con dettagli in elegante pizzo e passamanerie, colli che si pongono in antitesi, e al contempo completano, maglie con motivi ndebele. Abiti con pettorine e colli ricamati con ritratti di famiglia; gonne mini, midi e maxi, sovrapposizione di pannelli e tasche, ricamati e non.

Stella Jean - Fall-Winter2016 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


Assolutamente calda e sensuale la collezione per l'estate di Valentino disegnata da Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, si snoda sullo stile Africa. Tra i capi di punta le preziose gonne in suede patchwork, gli abiti a rete e le maglie tie dye, i long dress in pelle sfrangiata e i modelli dalle cromie delicate e pastello. Gli abiti neri sia nella versione mini che in quella lunga sono lineari ma impreziositi da intrecci di perline colorate, piume e rafia. La palette dei colori va dal nero al marrone, verde, rosso con accenni di giallo e beige. Gli abiti di Valentino ispirati all'Africa sono per la gran parte lunghi e spettacolari nei decori dei corpetti. In perfetto stile tribale i completi con shorts sfrangiati, proposti sia nella versione lunga nero-marrone, sia nella versione cortissima, abbinati a bustier intarsiati in pelle. Accessori, sandali alla schiava, grandi borse, collane in oro ed ebano.

Focus anche sulle calzature rasoterra e lace up e sulle collane tribal mood di Rochas, che ama vestire camicie e pencil skirt di giorno, e spara ironiche giraffe ricamate a mano su abiti chic decorati con pietre e paillettes. Da Alberta Ferretti troviamo l'Africa nei colori del deserto degli abiti, dal sabbia al ruggine, passando per nero, arancio, rosso e verde e bianco. Abbinamenti preferiti in questa collezione ruggine e nero per abiti lunghi sopra e sotto il ginocchio, in tessuti eterei come pizzo chiffon, stampe, cotone. Accessori: lunghe collane in oro, orecchini e sandali gladiatore.

Alberta Ferretti - Fall-Winter2016 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


Antonio Grimaldi ha invece realizzato una collezione di haute couture ispirata a Marrakech Marrakech, alle sue antiche mura, agli arazzi, alle tele, ai tessuti berberi, ai preziosi bijoux.

Un tuffo nel mondo etnico del Marocco con citazioni moderne delle ville in stile liberty e anni '70, del suo cittadino più famoso Yves Saint Laurent, dei giardini di Villa Majorelle. Ecco soffici guipure di macrame' intarsiate a filo, in pelle o ricamate che evocano i tappeti berberi. Linee scivolate con ampie scollature o spacchi sulle gonne, caste e al contempo mescolate alle trasparenze. Georgette e chiffon fil coupe' ricamati con effetto 3d. Must della collezione l'abito "abat-jour" all-over embroidered con foglie di guipure metalliche. Immancabili i caftani ricamati a mano in colori metallici come verde rame, argento brunito, oro antico, platino, ma anche giallo intenso e blu majorelle.

 

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.