×
1 318
Fashion Jobs
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
Pubblicità
Pubblicato il
12 mag 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Aeffe: utili e ricavi in crescita nel 1° trimestre

Pubblicato il
12 mag 2016

Aeffe chiude il primo trimestre con un utile netto di gruppo in crescita del 26,7% a 5,7 milioni di euro, su ricavi in aumento del 7% a 76,2 milioni. L'Ebitda è pari a 13,9 milioni (18,3% dei ricavi) rispetto ai 12,5 milioni (17,6% dei ricavi) dei primi tre mesi 2015, con un miglioramento dell'11%. 

Moschino, AI 2016-17 - © PixelFormula


I ricavi della divisione prêt-à-porter sono stati pari a 59,3 milioni di euro, registrando un incremento del 7,4% sia a cambi correnti sia a cambi costanti rispetto al primo trimestre 2015. I ricavi della divisione calzature e pelletteria hanno segnato un calo del 4,2% e ammontano a 23,5 milioni di euro. E' quanto si legge in una nota del gruppo a cui fanno capo Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Moschino, Pollini, Jeremy Scott e Cédric Charlier.

A livello di canale distributivo, nel primo trimestre il canale wholesale ha registrato a tassi di cambio costanti una crescita del 14,9% (+15,1% a cambi correnti) e rappresenta il 73% del fatturato. Le vendite dei negozi a gestione diretta (canale retail) hanno invece evidenziato una diminuzione del 9,9% a tassi costanti (-10,4% a cambi correnti) e rappresentano il 24% delle vendite del gruppo.

"In particolare, siamo molto soddisfatti dei riscontri in Europa, Stati Uniti e nell'area della Greater China, dove cresciamo rispettivamente dell'8,3%, 29,5% e 24%, nonostante le criticità in alcuni mercati e il rallentamento del canale retail, dovuto prevalentemente ai minori flussi turistici in Europa", commenta nella nota il presidente esecutivo Massimo Ferretti. "Nei prossimi mesi puntiamo ad intensificare la nostra presenza in mercati ad elevato potenziale, quali Far East e Middle East".

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.