×
1 080
Fashion Jobs
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
Pubblicato il
29 gen 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Aeffe in crescita dell’1,4% nel 2019, bene calzature e pelletteria (+8,3%)

Pubblicato il
29 gen 2020

Aeffe, il gruppo riminese del lusso a cui fanno capo marchi come Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Moschino, Pollini, Jeremy Scott e Cédric Charlier, ha chiuso l’ultimo esercizio fiscale con un fatturato di 351,4 milioni, in aumento dell’1,4% a cambi correnti e dell’1,2% a cambi costanti.

@albertaferretti

 
“Giudichiamo positivamente l’andamento del fatturato dell’esercizio 2019, alla luce dell’incertezza macroeconomica e della scelta di rendere più efficiente il network dei clienti multibrand in Cina attraverso interventi di razionalizzazione”, ha commentato Massimo Ferretti, Presidente Esecutivo di Aeffe Spa. “Il buon andamento del retail e del canale online, unitamente alla progressione internazionale e degli accessori, testimoniano l’efficacia degli investimenti realizzati per l’ulteriore valorizzazione del posizionamento strategico dei nostri brand”.
 
Se l’abbigliamento ha conosciuto una flessione del -1,3%, attestandosi a 262,2 milioni di euro, calzature e pelletteria hanno messo a segno un +8,3%, arrivando a quota 128,2 milioni di Euro. Performance opposte anche tra retail e wholesale, con il primo in salita del 7,5% e il secondo, che rappresenta il 69,4% del fatturato totale, in flessione dell’1,8%. I ricavi per royalties hanno registrato un più che positivo +17,7%.

Dal punto di vista geografico, il mercato domestico, che rappresenta il 45,8% delle vendite totali, è sceso del -4,5% a 160,9 milioni di euro, mentre l’Europa (24,7% del totale) ha registrato una progressione dell’8,1%, grazie soprattutto alle buone performance di Inghilterra, Germania ed Europa orientale.
 
In America (5% del totale), le vendite sono calate del -4,5%, mentre Asia e Resto del mondo (24,5% del totale) crescono del 7,5%, grazie soprattutto a Cina (+7,2%) e Corea (+14,6%).

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.