×
1 501
Fashion Jobs
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Ufficio After Sales Calzature
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Sales Account
Tempo Indeterminato · LUCCA
STUDIO RENÉ ALBA
E-Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
PALOROSA SRL
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
24 ott 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Adriano Aere, addio al fondatore di Imperial Fashion Group

Pubblicato il
24 ott 2019

Adriano Aere, fondatore e presidente della bolognese Imperial Fashion Group, è scomparso il 23 ottobre. Ad annunciarlo è la stessa società in una nota.  

Adriano Aere, fondatore e presidente del Gruppo Imperial


Aere lascia un impero da oltre 200 milioni di euro di fatturato, con più di 300 collaboratori e 1.600 negozi tra monomarca e multimarca nel mondo. Ma soprattutto lascia, “un marchio, un sistema”, come amava definirlo, basato su un modello di business vincente e precursore, strutturato su velocità e servizio.

Fondata nel 1978 insieme alla moglie Emilia Giberti, l’azienda – attiva inizialmente con i marchi Imperial e Please – era cresciuta molto rapidamente arrivando presto ad inglobare altre realtà, come Dixie.

Si spegne “un imprenditore visionario, che dall’intuizione della moda fast fashion ha saputo costruire un gruppo internazionale ed in continua crescita. Un’azienda che ha sempre valorizzato le proprie radici territoriali”, prosegue la nota del gruppo emiliano.

“L’espressione di sé stessi è il proprio lavoro”, era uno dei motti di Aere, che ha basato l'azienda al Centergross di Bologna, dopo averne contribuito alla fondazione ed esserne stato presidente. Precursore della moda fast fashion, ha resistito all'ingresso dei grandi competitor internazionali, come Zara e H&M, facendo leva su innovazione e territorialità.
 
Tra gli ultimi progetti fortemente voluti da Aere c’è l’abbigliamento per i più piccoli. Da qualche tempo, l’imprenditore, originario di Udine, stava anche accelerando l’espansione all’estero dei marchi in portafoglio, con l’ingresso negli States e lo sviluppo nel Medio Oriente. 
 
La formula del suo successo è consistita nel saper abbinare l'abbigliamento smart casual alle ultime tendenze moda con il patrimonio di valori legato al Made in Italy. “Ci stringiamo tutti nel ricordo di tutto ciò che ci hai saputo dare. Grazie Adriano”, conclude la nota di Imperial.

I funerali si svolgeranno in forma pubblica la mattina del prossimo 26 ottobre a Bologna, nella Chiesa di San Girolamo Della Certosa.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.