×
1 784
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
District Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Area Manager Nord Italia
Tempo Indeterminato · ITALIA
FORPEN
Fisso
Tempo Indeterminato · SAONARA
THUN SPA
Analytics Junior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Analytics Senior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Addetto Tesoreria
Tempo Indeterminato · ROMA
HUGO BOSS
Retail Operations Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
STIÙ SHOES
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operations Specialist Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NYKY SRL
E-Commerce Content Creator Specialist
Tempo Indeterminato · SILEA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Back Office Ufficio Vendite Categoria Protetta lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
CRM Specialist Sales Assistant _ Luxury Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Showroom Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Reuters
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 mag 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Adidas riduce le prospettive per l'intero anno a causa del lockdown in Cina

Di
Reuters
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
6 mag 2022

Adidas ha rivisto al ribasso le proprie previsioni per il 2022 dopo il calo registrato nei suoi risultati nel primo trimestre. Le misure di contenimento della pandemia reintrodotte in Cina continuano ad avere un impatto sul produttore tedesco di attrezzature sportive.

Reuters


Le vendite del gruppo a tassi di cambio costanti sono diminuite del 3%, a 5,3 miliardi di euro, e l'utile delle attività operative continue è sceso del 38%, a 310 milioni di euro, nel corso del trimestre.
 
Nella Cina continentale, dove le vendite sono crollate del 35% nel primo trimestre, si prevede che il giro d’affari per l'intero anno diminuirà in modo significativo a causa della chiusura dei negozi e del forte calo delle presenze.

Adidas prevede ora di raggiungere il punto più basso delle sue previsioni per il 2022, vale a dire una crescita dei ricavi dell'11-13% su base valutaria neutra, nonché un utile netto derivante dalle operazioni continue compreso tra gli 1,8 e gli 1,9 miliardi di euro.
 
La multinazionale con sede a Herzogenaurach, in Baviera, ha inoltre ridotto la propria previsione di margine operativo, indicando che si manterrà al livello dell'anno precedente, al 9,4%, contro l'11% precedentemente previsto.
 
“In questo contesto, caratterizzato da serie sfide esterne, è imperativo rimanere concentrati sui nostri obiettivi strategici”, ha dichiarato il CEO di Adidas, Kasper Rorsted.
 
“Anche se rimarremo agili, non metteremo a repentaglio la nostra opportunità di crescita a lungo termine per massimizzare i profitti nel breve periodo”, ha aggiunto.
 
Nonostante il prolungato calo delle vendite nella Cina continentale e un impatto negativo di 200 milioni di euro dovuto a vincoli e problematiche nella catena di approvvigionamento, Adidas prevede un ritorno alla crescita nel secondo trimestre.
 
Nel secondo semestre le vendite nette della società dovrebbero aumentare di oltre il 20%, sostenute in particolare da un migliore approvvigionamento, da un forte slancio sui mercati occidentali e da una serie di grandi eventi sportivi in calendario.

© Thomson Reuters 2022 All rights reserved.