Adidas: il tribunale UE conferma la nullità del marchio

Il simbolo dell'Adidas, costituito da tre strisce parallele, "non costituisce un marchio a motivi, ma un marchio figurativo ordinario" e non ha nell'Unione Europea "un carattere distintivo". Così il Tribunale dell'UE conferma la nullità del marchio del brand sportivo, che era stata sancita - su ricorso di una impresa belga - dall'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO).


Nella sua domanda di registrazione, l'Adidas aveva descritto il marchio come costituito da tre strisce parallele equidistanti di uguale larghezza, applicate sul prodotto in qualsiasi direzione. Ma nel 2016, l'EUIPO stabilì che il marchio non sarebbe dovuto essere registrato, anche perché "l'Adidas non avrebbe dimostrato che lo stesso aveva acquisito, in tutta l'Unione europea, un carattere distintivo in seguito all'uso".

Oggi. il Tribunale dell'Unione europea conferma la decisione di annullamento, respingendo il ricorso del gruppo tedesco.

Copyright © 2019 AdnKronos. All rights reserved.

SportBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER