×
1 322
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
Responsabile Laboratorio Collaudo e Certificazione Qualità
Tempo Indeterminato · NAPOLI
Pubblicato il
14 dic 2020
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Accademia del Profumo comunica progetti e novità per il 2021

Pubblicato il
14 dic 2020

Nata nel 1990 su iniziativa di Cosmetica Italia (l’associazione italiana delle imprese cosmetiche) in collaborazione con Cosmoprof Worldwide Bologna per amplificare la cultura e la passione per il profumo, l’Accademia del Profumo non è stata certo fortunata nel suo trentennale, coinciso con la pandemia globale di Covid-19. Tuttavia, chiude l’anno ricca di speranze e guardando al futuro, con la presentazione di un corposo programma di iniziative per il 2021, diviso tra dimensione fisica e digitale.

L'immagine scelta da Accademia del Profumo per festeggiare i suoi 30 anni è un omaggio alla ricchezza di materie prime offerta dall'Italia alla profumeria, tra garofani toscani, rose ramificate, fiori di riso, zagare, veroniche e lysiantus


“Il 2020 è stato un anno ricco di sfide per tutti”, commenta in un comunicato la Presidente di Accademia del Profumo, Ambra Martone. “In Accademia […] abbiamo, in particolare, dato una potente spinta in avanti alle nostre attività digitali e sui media. Per la prima volta, con un evento virtuale trasmesso in diretta sui nostri social e poi andato in onda su Canale 5, all’interno del programma “X-Style”, e sulla piattaforma di Discovery Italia, abbiamo aperto al grande pubblico le porte della cerimonia legata al nostro premio dedicato ai migliori profumi dell’anno. Continueremo su questa scia anche nel 2021”.

Proprio il Premio Accademia del Profumo presenterà interessanti novità: l’introduzione di una nuova categoria e un inedito riconoscimento.

Visto che nel 2020 il rapporto delle persone con la propria casa si è intensificato ed evoluto, l’associazione ha voluto intercttare l’importanza di tale cambiamento sociale riservando una nuova categoria di premio alla miglior profumazione d’ambiente, senza genere.

La categoria si unisce alle tradizionali otto: miglior profumo dell’anno, femminile e maschile; miglior creazione olfattiva, femminile e maschile; miglior packaging, femminile e maschile; migliore comunicazione, femminile e maschile; miglior profumo Made in Italy, femminile e maschile; miglior profumo collezione esclusiva grande marca, senza genere; miglior profumo artistico marca affiliata, senza genere; miglior profumo artistico marca indipendente, senza genere.

Verrà introdotto poi un riconoscimento speciale all’innovazione responsabile. L’approvvigionamento sostenibile delle materie prime, i processi di lavorazione ottimizzati, la responsabilità sociale delle aziende sono alcuni degli aspetti che la Giuria Tecnica considererà per l’assegnazione del riconoscimento.

Confermato, inoltre, il premio al naso creatore della fragranza che ha raggiunto i migliori risultati di vendita, a valore e a volume, nei primi sei mesi dal lancio sul mercato italiano.
Come ogni anno, il Premio (di cui prosegue l’iter per ottenere la certificazione ISO 27001) sarà accompagnato da un concorso online aperto a tutti i consumatori che possono votare il miglior profumo dell’anno, femminile e maschile, e provare a vincere una delle fragranze in palio.

Le operazioni di pre-selezione e votazione delle fragranze in gara, da parte delle giurie, prenderanno il via a partire dal mese di gennaio 2021 e culmineranno nell’evento di premiazione, che si terrà nel mese di maggio esi svolgerà in forma virtuale.

La trasmissione “X-Style” trasmetterà ancora tre puntate dedicate al Premio Accademia del Profumo, che ne racconteranno le diverse fasi, dalle pre-selezioni all’annuncio dei vincitori.

Inoltre, la Giornata del Profumo verrà celebrata anche nel 2021, in corrispondenza del primo giorno di primavera. Nella settimana dal 15 al 21 marzo, Accademia del Profumo proporrà numerose attività istituzionali sui social e sul territorio per avvicinare il pubblico al mondo delle fragranze grazie alle collaborazioni già avviate in passato, alle quali si aggiunge l’attività con le librerie Feltrinelli, che proporrà la lettura di brani estratti da alcuni libri, classici e moderni, accompagnata da note olfattive e musicali.

Nel 2021 proseguiranno poi i festeggiamenti per il trentennale dell’Accademia. La mostra fotografica-olfattiva “Profumo 30 anni di emozioni”, dopo le tappe di Parma (APE Museo, settembre 2020) e Milano (Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, ottobre 2020), che hanno accolto oltre 1.200 visitatori, arriverà a Firenze (Giardino dell’Iris, 23-25 aprile 2021), in collaborazione con Società Italiana dell’Iris, e a Torino (La Venaria Reale, maggio 2021), in collaborazione con Per Fumum.

In mostra dodici temi olfattivi che hanno fatto la storia della profumeria negli ultimi tre decenni, accompagnati dalle opere della fotografa Antonella Pizzamiglio.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.