×
1 576
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
8 feb 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

ACBC: aumento di capitale da 3,2 milioni di euro e capsule green con Alexander Smith

Pubblicato il
8 feb 2021

Dopo i 2,3 milioni di euro raccolti lo scorso agosto, l'azienda milanese di calzature eco-sostenibili ACBC ha chiuso un nuovo aumento di capitale da 3,2 milioni di euro, che ha visto la partecipazione di Boost Heroes, Club degli Investitori di Torino, Ocean On Limited (HK), Doorway e Cassa Depositi e Prestiti tramite il veicolo AccelerORA!

Giò Giacobbe, CEO di ACBC

 
Dopo un 2020 chiuso in crescita del 15% nonostante la pandemia, le nuove risorse serviranno per portare avanti il piano di ricerca e sviluppo della società, focalizzato su sostenibilità e innovazione.
 
“Siamo molto orgogliosi di aver raggiunto questo risultato durante un anno molto difficile per tutti e per questo ringraziamo anche le società che hanno creduto in ACBC e nel nostro modello di business”, ha dichiarato Giò Giacobbe, CEO di ACBC. “L’aumento di capitale ci permetterà di continuare a investire nel digitale con il potenziamento dell’e-commerce e nella ricerca e sviluppo in ambito Sostenibilità, migliorando i prodotti offerti al consumatore e potenziando ulteriormente la nostra expertise rivolta ai brand fashion e sportswear con cui collaboriamo”.

Fondata nel 2017 da Giò Giacobbe ed Edoardo Iannuzzi, ACBC (acronimo di Anything Can Be Changed) ha sempre fatto della sostenibilità il proprio cavallo di battaglia. Il brand proporrà per la primavera/estate 2021 un collezione di sneaker animal-free, biobased e realizzate con materiali riciclati, come scarti di mela e bottigliette di plastica.
 
La società porterà inoltre avanti le collaborazioni con i marchi che affidano ad ACBC la realizzazione di capsule collection green, tra cui EA7, Pantofola D’oro, Ice Play, Save The Duck e Manila Grace. Ultima in ordine di tempo, quella con il brand di sneaker Alexander Smith, con sede nella Riviera del Brenta, che lancerà a luglio 2021 la sua prima capsule di calzature green-oriented.
 

Un modello della capsule di Alexander Smith con ACBC


Il modello Wembley del marchio sarà reinterpretato da ACBC in chiave eco: tomaia, fodera e gross sul tallone saranno in Rebotilia, un tessuto 100% poliestere derivato dalle bottiglie riciclate, la cui lavorazione garantisce una riduzione delle emissioni di Co2 di oltre il 75%. Il tallone sarò in Bioskin, un’alternativa alla pelle con un contenuto del 70% di bio-based (materiale ricavato dagli scarti della lavorazione del grano), e la soletta in Recycled foam, una tecnologia che unisce il 98% di schiuma riciclata, ricavata dagli scarti di produzione, con il 2% di collante a base d’acqua.
 
Le calzature saranno realizzate solo nel modello femminile nei numeri dal 36 al 41 e saranno distribuite a livello europeo da Alexander Smith, mentre ACBC si occuperà della distribuzione internazionale.
 
Oggi ACBC, che possiede un monomarca in Italia e 12 all’estero, realizza il 30% del proprio fatturato nel mercato domestico; i principali Paesi esteri sono Cina e Corea. La società genera il 37% del suo giro d’affari con il brand di proprietà e il restante 63% con l’attività B2B.  

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.