×
1 747
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
10 mag 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

A New York il primo workshop dedicato alla gioielleria italiana

Pubblicato il
10 mag 2022

ICE Agenzia presenta il nuovo progetto “The Italian Jewelry Manifesto”, un workshop di tre giorni che si terrà a New York, nella sede della piattaforma multicanale rivolta alle eccellenze Italiane Piazza Italia, dal 18 al 20 maggio prossimi. In questi tre giorni si potrà entrare direttamente in contatto con oltre 50 aziende del comparto orafo-gioielliero italiano, per rappresentare i principali valori che fanno da traino al Made in Italy, da sempre sinonimo di design, sostenibilità, innovazione e tecnologia.


Il progetto, la cui direzione creativa è stata affidata alla creatrice di contenuti Paola De Luca (da 20 anni basata negli USA) e al suo team della società di ricerca creativa specializzata nel settore dei gioielli e del lusso The Futurist, è stato promosso da ICE Agenzia in collaborazione con Federorafi (federazione arrivata a rappresentare oltre 500 aziende e artigiani orafi, nei comparti di oro, argento e gioielli finiti, ndr.) e con il Ministero degli Affari Esteri.
 
“The Italian Jewelry Manifesto” intende proclamare il valore del lusso Made in Italy e di tutta la gioielleria italiana, comparto che punta a rafforzare il proprio posizionamento in un segmento sempre più valoriale,grazie a un approccio di grande contemporaneità e una visione sempre più futuribile. Non a caso, le aziende che parteciperanno all'evento rappresentano tutti i distretti orafo-gioiellieri dello Stivale, da quello più industriale di Vicenza, al distretto di Valenza, da sempre riconosciuto per le lavorazioni in diamanti, da quello di Arezzo, noto per la ricca produzione di oreficeria, fino al distretto di Torre del Greco, che si distingue per le lavorazioni artigianali in corallo e cammei.
 
“L’iniziativa non mira solamente a rafforzare le relazioni con i key players sul territorio, ma, come evidenziato anche dal titolo dell’evento, a presentare il Made in Italy come leader in termini di innovazione, design, tecnologia e principale elemento di traino per le tendenze di settore”, spiega in un comunicato Fabrizio Giustarini, Direttore ICE-Agenzia di Houston.
 
L’appuntamento prevederà anche una conferenza stampa che si terrà il 19 maggio alle 16:30, a conclusione della quale è previsto un tour tra gli stand delle aziende espositrici. Sempre il 19 maggio è prevista una cena di gala allietata da una serie di live show con la messa in palio di un cammeo personalizzato. Ma prima, dalle ore 14:00, ci sarà spazio per un seminario, dal titolo "Future Visions: Design & Product Directions, Preview Seasons 2024+", tenuto da Paola De Luca.
 
A fare da cornice al workshop saranno gli spazi della sede di Piazza Italia, punto d’incontro per aziende, enti e consorzi (fondato da Alberto Milani, Presidente della Camera di Commercio Italia America di New York, e da Dennis Ulrich, fondatore e proprietario di Beloro e, fino al 2018, CEO di Richline Group), con le sue soluzioni e i servizi trasversali, tra uffici privati, aree di co-working, interazioni virtuali, eventi, vendite, logistica e sviluppo prodotto, che si trova all'interno del palazzo al civico 346 di Madison Avenue, storica sede dell’etichetta americana di camiceria Brooks Brothers. L’edificio è stato realizzato agli inizi del ‘900 prendendo ispirazione dal Rinascimento italiano e progettato dagli architetti La Farge & Morris, che costruirono anche gli interni della “Queen Mary”.
 
ICE Agenzia, l’organismo governativo per la promozione allestero e linternazionalizzazione delle imprese italiane, rafforza così la propria partnership con Piazza Italia sotto l'egida del motto sinergico “Stronger Together”, ovvero “Più forti insieme”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.