×
1 379
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
9 lug 2015
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

A fine 2015 debutta la prima Spa Chanel al Ritz di Parigi

Di
Ansa
Pubblicato il
9 lug 2015

Più di tutti, fu uno il luogo che Coco Chanel, regina indiscussa di charme ed eleganza, amò a Parigi. Fu l'Hotel Ritz, lo storico 5 stelle al n.15 di Place Vendome, che elesse a sua dimora all'inizio del 1930. A fine 2015, nell'hotel che fu la sua casa, debutta la prima Spa della maison:'Chanel au Ritz'

L'hotel Ritz a Place Vendome a Parigi


Mademoiselle Gabrielle vi arrivò con tanto di mobilio personale, tra specchi barocchi, paraventi laccati e il celebre divano scamosciato beige con cuscini trapuntati, ritratto in tante foto dell'epoca. ''Basta davvero poco, purchè di buongusto - spiegava sulle pagine di Vogue - per rendere personale anche la più banale delle stanze''. Il Ritz Paris, in verità, banale, non lo è davvero mai stato, inaugurato nel 1889 dall'albergatore svizzero Cesar Ritz e da allora meta prediletta di artisti, intellettuali e jet set di tutto il mondo, da Marcel Proust a F. Scott Fitzgerald, Audrey Hepburn, Maria Callas, re Edoardo VII, Rodolfo Valentino, Charlie Chaplin, Greta Garbo, fino a Lady Diana e Dodi Al-Fayed.

Mademoiselle stessa continuò a tornarvi fino all'ultimo dei suoi giorni, superando anche i mesi bui dell'occupazione nazista, quando dovette lasciare la sua suite con vista su Place Vendome, requisita dal Comando tedesco, per una stanza più piccola, nell'ala su Rue Cambon. Erano gli anni dell'amore con Hans Guenter von Dincklage, ''Spatz'', membro del controspionaggio nazista, in cui il compositore Noel Coward, anche lui ospite frequente al Ritz, racconterà di averla vista rientrare durante un allarme aereo, seguita dalla cameriera che le portava la maschera antigas poggiata su un cuscino. Proprio nella sua suite al Ritz, Mademoiselle si spegnerà il 10 gennaio 1971.

Uno degli interni dell'hotel Ritz a Place Vendome a Parigi


Ecco allora che, dopo tanti anni d'amore, non stupisce l'annuncio della storica maison dalle due C, oggi guidata da Karl Lagerfeld. Sarà proprio nel ''nuovo'' Ritz Paris, la cui riapertura è attesa per la fine del 2015 dopo i tre anni di restauro curati dall'interior designer Thierry W. Despont, che debutterà Chanel au Ritz, la prima Chanel Spa al mondo.

Top secret i dettagli e arredi degli spazi, così come i trattamenti creati ad hoc. Nè se sarà la prima di una nuova collezione di Spa della Maison. Di certo, il nuovo esclusivo centro benessere, situato all'interno del Ritz Club, sarà un vero e proprio tempio dedicato alla bellezza, che utilizzerà i prodotti della vasta gamma della maison per la cura del corpo e della pelle e che sarà aperta sia per i clienti dell'hotel che per gli ospiti esterni (un nuovo tunnel riservato sarà poi disponibile per arrivi e partenze di coloro che amano la privacy).

Uno degli interni dell'hotel Ritz a Place Vendome a Parigi


Traendo ispirazione dall'arte del soin Chanel, la Spa, spiegano dall'azienda, offrirà a ogni donna ''una beauty experience sensoriale, unica e personalizzata''.

Per gli amanti della forma fisica, poi, il Ritz avrà a disposizione anche una piscina coperta e un modernissimo centro fitness con sale private. Ma non solo. Eletto nel 1998 ''best hotel in the world'' e punta di diamante della collezione degli LHW-The Leading Hotels of the World, l'hotel riaprirà con tre ristoranti, tre bar, compreso il celebre bar Hemingway, il salone Proust per il tè, gli splendidi giardini e terrazze con tetti retrattili e riscaldamento a pavimento, una terza cucina per l'École Ritz Escoffier e ben 72 suite. Tra queste, anche la nuova suite Coco Chanel, curata da Despont e ispirata a quella in cui soggiornò la stilista. D'altronde, come diceva lei, ''Le Ritz est ma maison''.

Copyright © 2023 ANSA. All rights reserved.