A Parigi la finale regionale dell'International Woolmark Prize

Si terrà a Parigi l'8 luglio, durante la settimana dell'alta moda, la finale regionale dell'International Woolmark Prize per la promozione dei migliori stilisti emergenti di tutto il mondo. Per la prima volta il riconoscimento andrà anche all'abbigliamento maschile.

I vincitori di ogni regione riceveranno un contributo finanziario di 50.000 dollari per realizzare la loro prossima collezione e un invito a partecipare alle finali internazionali.

Nella giuria che deciderà chi saranno i due stilisti che passeranno alla finale per le categorie abbigliamento uomo e abbigliamento donna ci sono tra l'altro Veronique Nichanian di Hermès e Peter Copping, direttore artistico di Nina Ricci.

In tutto ci sono 20 candidati: quello che rappresenterà l'Italia con la collezione donna sarà Arthur Arbesser, mentre CAMO presenterà l'uomo.

"Con l'introduzione del premio per l'abbigliamento uomo nell'edizione 2014/15 - ha detto Stuart McCullough, CEO di The Woolmark Company - i candidati europei rappresentano i 20 talenti più interessanti d'Europa".

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

TessileCreazione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER