A Mirabello Carrara la licenza della linea home di Premoli e Di Bella

Mirabello Carrara, la divisione luxury del gruppo Caleffi, si è aggiudicata la licenza produttiva e distributiva della linea di biancheria per la casa del brand Premoli + Di Bella, del duo creativo composto da Giovanni Premoli e Dario Di Bella, direttori creativi di collezioni uomo, donna, accessori, luxury goods e living.

Giovanni Premoli e Dario Di Bella
 
La collezione, che comprende prodotti per la zona notte, il bagno, la cucina e l’area living, reinterpreta in chiave home l’anima streetwear dei due stilisti, molto legata al mondo dell’arte, della musica e della cultura di strada, combinata all’universo del lusso in ottica accessibile.
 
“Il futuro è sempre il punto di partenza della nostra sperimentazione, senza però cancellare il nostro heritage italico”, hanno dichiarato Giovanni Premoli e Dario Di Bella. “Ciò che più amiamo del nostro lavoro è proprio il fatto di poter ideare collezioni che abbiano un senso artistico e culturale, che possano entrare nell’utilità quotidiana delle persone, portando un racconto, una storia”.
 
La nuova linea sarà distribuita attraverso un network di multimarca italiani, nei principali department store internazionali, nei punti vendita monomarca Mirabello Carrara e in tutti i negozi La Casa dei Sogni by Caleffi.
 
Controllata al 70% dal gruppo Caleffi, Mirabello Carrara è nata dalla fusione di Carrara, realtà fondata nel 1948 e specializzata nella produzione di biancheria in spugna e per la casa, e di Mirabello, società nata nel 1978 con la produzione di biancheria da letto di alta gamma. Mirabello Carrara dispone oggi di 3 negozi monomarca e 10 corner situati all’interno degli store La Rinascente nelle più importanti città italiane, oltre a una distribuzione internazionale nei department store in 19 Paesi.
 
Lo scorso dicembre, Caleffi ha comunicato un calo del 15% dei ricavi netti consolidati e una previsione di chiusura del 2018 con un fatturato tra i 51,5 e i 52 milioni di euro, in contrazione del 10% sull’anno precedente. Per fronteggiare tali difficoltà, il CdA ha varato un nuovo piano industriale, che sarà definito entro il primo trimestre di quest’anno.
 
Fondato nel 1962 da Camillo Caleffi, il gruppo con sede a Viadana (MN) dispone di un network distributivo di circa 2.000 punti vendita in Italia e oltre 600 nel resto del mondo e vanta un portafoglio di marchi propri e in licenza, tra cui Roberto Cavalli, Trussardi, Diesel, Disney, Marvel e Warner Bros.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

DecorazioneDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER