×
1 328
Fashion Jobs
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
21 set 2022
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

3JUIN amplia collezione, distribuzione e comunicazione

Pubblicato il
21 set 2022

È il momento della crescita e dello sviluppo per 3JUIN, il nuovo brand di calzature 100% Made in Italy fondato dalle sorelle romagnole Perla, Margherita e Antonia Alessandri, figlie di Luciano Alessandri, proprietario e fondatore del calzaturificio Greymer di San Mauro Pascoli (FC). Il nome della giovane etichetta di calzature d’alta gamma fa riferimento a quattro fattori: le 3 diverse personalità delle sorelle, la data in cui hanno deciso di lanciarsi in questo nuovo progetto, l’idea di cambiamento che porta il momento in cui l’estate inizia e la primavera si è appena conclusa e soprattutto al giorno in cui nel 2020 venne dato un primo via libera in Italia al ritorno alla normalità eliminando gran parte delle restrizioni adottate per contrastare la pandemia quando si pensava che il Covid-19 fosse già stato debellato. La scelta della lingua francese (JUIN invece di giugno) è legata invece a una questione di maggiore femminilità ed eleganza.

3JUIN, "Dafne"


Perla Alessandri, la sorella maggiore - la prima ad arrivare a lavorare all’interno di Greymer 15 anni fa - si occupa della parte commerciale e della supervisione degli obiettivi, mentre Margherita segue parte della filiera produttiva e il controllo dei processi e Antonia cura la sezione digital e social. Tutte e tre supervisionano collettivamente stile e design.
 
“3JUIN è una nuova storia, un nuovo percorso di seconda generazione che io e le mie sorelle abbiamo deciso di far nascere e crescere dopo che il brand Greymer è stato congelato”, racconta a FashionNetwork.com Perla Alessandri. “Il nostro progetto parte da un presupposto di storicità grazie al know-how costruito negli anni dal calzaturificio di famiglia, cui abbiamo aggiunto la nostra percezione del mercato e dello stile delle scarpe”.

“3JUIN si caratterizza per produrre calzature dal design molto più semplice e pulito, alla portata di tutti, per intercettare un pubblico più giovane”, aggiunge Antonia Alessandri. “Nel 2020 siamo partite con una prima collezione di una ventina di pezzi, in un momento molto delicato, eppure ogni stagione siamo riuscite a conquistare un 20-25% in più di fatturato e clienti. Abbiamo collocato il prodotto in una fascia di "lusso accessibile" entrando nelle migliori boutique in Italia e all'estero. Una manovra azzardata, ma azzeccata, in una fase macroeconomica a dir poco particolare”.

Da sinistra: Antonia, Perla e Margherita Alessandri - 3Juin


Le referenze della stagione Primavera-Estate 2023 di 3JUIN sono diventate circa 70. All’inizio il pubblico dell’etichetta romagnola era quasi tutto italiano, in quanto in piena recrudescenza della pandemia gli spostamenti erano limitati, i buyer compravano tutto online e i negozi erano fermi. Aumentando la propria visibilità in store di alto livello, 3JUIN si è progressivamente fatto conoscere sui mercati esteri. Oggi i clienti multibrand della label romagnola sono 80, sparsi tra Italia, Francia, Spagna, Germania, Portogallo, Grecia, Hong Kong ed alcune nazioni arabe e dell’est Europa, Russia compresa. “Lavorando con gli showroom a Milano e New York di Massimo Bonini, il quale sin da subito ha creduto moltissimo nel progetto, siamo penetrati in tantissimi mercati. Oggi i clienti multibrand della label sono circa 80, sparsi tra Italia, Europa, Est Europa, America ed Emirati Arabi”, continua la responsabile della strategia commerciale.
 
Nappa e vitello sono di base i materiali classici utilizzati da 3JUIN, ma nell’ultima collezione c’è stato per la prima volta l'uso di tessuti riciclati e materiali vegani. Il packaging è interamente in carta riciclata, mentre il sacchetto in panno che contiene le scarpe è per l’80% realizzato in tessuto organico.
 
Pur avendo l’e-commerce diretto, 3JUIN sta pensando dalla prossima stagione di consentire l’acquisto delle proprie scarpe dagli e-shop dei suoi partner multimarca: dalla foto del prodotto 3JUIN sul sito si potrà accedere a un link per acquistare l'articolo online dalle piattaforme dei clienti del marchio. “Un modo per avere una connessione più diretta coi nostri buyer”, spiega Antonia Alessandri. “Intanto daremo molta attenzione agli aspetti di realtà immersiva, comunicazione attraverso ologrammi, videoproiezioni, presentazioni particolari in showroom, non solo alla classica comunicazione sui social media o tramite influencer”, aggiunge. Per il sito web, le tre sorelle pensano a dei loro avatar che introducano ai visitatori le creazioni.
 
Da questa stagione, ad esempio, 3JUIN ha deciso di installare nello showroom di Massimo Bonini un ologramma che trasmette uno spot di circa un minuto in 3D. Lo spot racconta l’essenza del brand, soprattutto attraverso il suo sandalo di punta “Kimi”, decorato da piume nelle tre tonalità della nuova collezione Primavera-Estate 2023. Nel filmato, la piuma si materializza sul sandalo creando un effetto creativo dal design fluttuante che viene infine coperto dal logo 3JUIN.

3JUIN, "Kimi"


Greymer intanto continua la produzione in conto terzi per prestigiosi marchi di moda e lusso, pur continuando a controllare i marchi ‘di famiglia’, di cui 3JUIN rappresenta il nuovo nato.
 
L'azienda di scarpe di lusso di San Mauro Pascoli oggi ha un organico di 90 persone, e quest’anno ha registrato un incremento del 18% della forza lavoro nel campo delle risorse umane, mentre il suo fatturato arriverà a 21 milioni di euro a fine 2022 rispetto ai 19 milioni del 2021, fanno sapere le sorelle Alessandri, anticipando la costruzione, che partirà nel 2024, di “un nuovo stabilimento di circa 7.000 metri quadri, in una fabbrica adiacente alla nostra, che andremo a ristrutturare, per collegare fra loro le due unità industriali”.

Greymer sta anche impostando dei progetti di formazione per responsabili delle aree produttive e per i giovani Under 40, “per creare interesse nei confronti dell’azienda e organizzare un ambiente di lavoro più sano e coinvolgente, per far sentire ogni lavoratore parte di un collettivo, di uno stile di vita”, spiega infine Antonia Alessandri. “Un percorso indipendente, da noi ideato in autonomia, che ritengo fondamentale, vista l’odierna diminuzione della passione dei giovani verso questo mestiere”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.