×
1 427
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
18 ott 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

“Want (Ita)”: il 5 novembre il lancio dell'area dedicata all'Italia nel mall American Dream

Pubblicato il
18 ott 2022

Si concretizza il progetto “Want (Ita)”, che era stato preannunciato in maggio e che porterà dal prossimo 5 novembre lo stile italiano negli Stati Uniti all’interno di American Dream, uno dei più grandi luxury mall americani, a soli quattro chilometri dal centro di New York.

Want (Ita)


“Il nostro è un progetto ambizioso, quello di costruire una sorta di arca dell’eccellenza italiana che riguardi a 360° il lifestyle italiano e non sia solo vendita di prodotti”, spiega in un comunicato Giovanni Massetti, CEO di Want (Ita), che gestisce il progetto su incarico di Triple Five Group.
 
L’obiettivo di Want (Ita), è quello di realizzare presso American Dream un’area tematica dedicata all’Italia e al vivere italiano, creare uno strumento di promozione, educazione e vendita del lifestyle del Bel Paese. Uno spazio fisico che si pone come obiettivo la presentazione delle eccellenze italiane in un contesto di assoluto livello.

Il 5 novembre apre dunque un pop-up a firma Want (Ita), che nel giro di un anno prenderà le sembianze definitive di una grande area a firma Italia. “La capacità di rendere lo spazio vivo con eventi, progetti, corsi, classi e degustazioni si gioca su due fronti: da un lato quella di essere una piattaforma credibile per le aziende, con un numero di ospiti di livello, dall’altro di avere la capacità di organizzare e comunicare al meglio il palinsesto”, puntualizza Giovanni Massetti.

Want (Ita)


Ogni azienda, consorzio, regione avrà la possibilità, con il supporto di Want (Ita), di creare eventi unici, rendendo lo spazio vivo e sempre diverso. “Questo è l’obiettivo che vogliamo raggiungere: unire entertainment e retail”, spiega il CEO.
 
L’investimento confermato è di 24 milioni di euro, con una proiezione di fatturato a regime che supera i 100 milioni di euro, visti anche i numeri della location scelta. American Dream è infatti un mall da 50 milioni di visitatori annui (85 mila al giorno, fino a 150 mila durante il weekend), con 4 aree già operative e con alcuni flagship store di lusso tra i più grandi e performanti al mondo, come quelli di Hermès, Louis Vuitton e Tiffany, con uno scontrino medio che va dai 150 dollari per l’area commerciale fino ai 1.600 per l’area luxury.
 
Want (Ita) nascerà all’interno della zona lusso chiamata “The Avenue” e avrà un’estensione totale di circa 7.000 metri quadrati. Al suo interno c’è da un lato la possibilità di un delivery gourmet di alto livello con un partner tecnologico che riesce a consegnare oltre 350 mila pasti al mese mantenendo gli standard qualitativi del cibo stellato; e dall’altra un wine club dove sarà possibile incontrare i grandi produttori italiani, accedere a etichette uniche e bottiglie da collezione.

Want (Ita)


“Want (Ita) non è solo un mall, ma un luogo dove vogliamo produrre emozioni”, conclude Giovanni Massetti “e affermare con competenza il valore del Made in Italy e del suo sistema produttivo. Vogliamo esportare negli Stati Uniti, e non solo, bellezza, eleganza e unicità, da sempre le cifre del nostro Made in Italy”.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.