×
1 561
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Learning Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SOBA SRL LABELON EXPERIENCE BEACH CLUB
Responsabile Amministrativo Contabile
Tempo Indeterminato · BACOLI
OTB SPA
Corporate Tax Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità

​LVMH alza l'offerta per Tiffany e ottiene l'accesso ai suoi libri

Di
Reuters
Pubblicato il
today 21 nov 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il gruppo del lusso francese LVMH ha convinto il gioielliere statunitense Tiffany & Co a consentirgli di svolgere una due diligence riservata dopo aver aumentato la sua offerta a quasi 16 miliardi di dollari, secondo quanto riferito da fonti vicine alla vicenda.

Tiffany


Lo sviluppo rappresenta una parte fondamentale nell’offerta di LVMH per l’iconico produttore americano di anelli di fidanzamento. Tiffany, all’inizio di questo mese, ha respinto l’offerta iniziale di LVMH tutta cash da 120 dollari per azione, sostenendo che sottovalutava in modo significativo la società. 

Tiffany ha accettato di fornire a LVMH l’accesso ai suoi libri, dopo che quest’ultima ha migliorato l’offerta portandola a quasi 130 dollari per azione, secondo le fonti. Tiffany intende continuare a negoziare per ottenere un’offerta migliore e non c’è certezza che si giungerà a un accordo, hanno aggiunto le fonti. 

LVMH e Tiffany non hanno risposto al momento alla richiesta di un commento. Il titolo Tiffany è balzato del 3,6% a 127,75 dollari negli scambi after-hours a New York mentre alla borsa di Parigi intorno alle 11,15 LVMH cede lo 0,9%.
 
L’acquisto di Bulgari da parte di LVMH nel 2011 ha dato impulso alla divisione più piccola e più recente del gruppo, quella di gioielli e orologi, che comprende anche Hublot e Tag Heuer. Tuttavia, quest’attività rappresentava il 9% dei ricavi e il 7% degli utili di LVMH nel 2018, appena un quinto circa rispetto al core business della moda e delle borse, che include marchi come Christian Dior, Givenchy e Louis Vuitton. 

L’acquisizione di Tiffany aumenterebbe l’esposizione di LVMH alla categoria ‘nozze e diamanti’, nonché agli acquirenti di beni di lusso statunitensi. In caso di accordo, LVMH prevede di mantenere separati i marchi Bulgari e Tiffany, secondo una delle fonti.

© Thomson Reuters 2020 All rights reserved.