×
1 461
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

"Frimousses de créateurs". mostra a Parigi per Unicef

Pubblicato il
today 12 nov 2009
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dal 2003 un centinaio di grandi nomi della moda si dedicano alla creazione di bambole uniche in favore dell'Unicef. Le bambole sono esposte in occasione della mostra "Frimousses de créateurs" al Petit Palais di Parigi fino al 15 novembre e vendute all’asta da Drouot Montaigne il 19 novembre.


De gauche à droite, Frimousses de créateurs 2009 firmati Giorgio Armani e Christian Dior

I più grandi creatori del mondo della moda e alcuni artisti contemporanei hanno creato bambole uniche, vere e proprie opere d’arte e oggetti da collezione. Tra loro c'è Missoni con la sua Arianna, bambola nata a Sumirago il 10 luglio 2009. La graziosa poupée, vestita con elementi della Collezione Inverno 2009, ha i capelli rossi ed indossa un abito coloratoé e in mohair, un cardigan sempre in mohair, una sciarpa dalle tonalità grigio rosa, un cappellino in maglia e accessori molto rock style.


Arianna la bambola di Missoni

I fondi raccolti permetteranno all’UNICEF di sostenere la campagna per le vaccinazioni in Darfour: un atto di generosità e un impegno solidale verso bambini che muoiono ogni anno di malattie infettive per mancanza di vaccinazione.

Da sinistra, Frimousses de créateurs 2009 Christian Lacroix e Kenzo

L'operazione 2009 si svolge all'insegna della « Couture » e conta nomi quali Agatha Ruiz De La Prada, Agnès b, Antik Batik, Attinelli, BCBG Max Azria, Cacharel, Carolina Herrera, Cartier, Célestina Agostino, Chacok, Chantal Thomass, Chloé, Christian Dior, Christian Lacroix, Christophe Guillarmé, Clayeux, Comptoir des Cotonniers, Corinne Cobson, Corolle, Dolce & Gabbana, Dries Van Noten, Du Pareil Au Même, Elie Saab Couture, Emanuel Ungaro, Emilio Pucci, Esmod, Etername, Faith Connexion, Fifi Chachnil, Franck Sorbier Couture, Gilles Dufour, Giorgio Armani, Gucci, Hôtel le Meurice, Hubert Barrère, Ikea, Isabelle Ballu, Jean-Charles de Castelbajac, Jean-Paul Gaultier, Jérôme L’Huillier, Jitrois, Jay Ahr, Kaloo, Kenzo, Lanvin, Le Nain Bleu, Léonard, Loewe, Lolita Lempicka, Lorenz Baumer, Louis Vuitton, Maison Lesage, Mauboussin, Max Chaoul, Missoni, Miu Miu, Moritz Rogosky, Nodus, Ovale, Paco Rabanne, Petit Bateau, Prada, Princesse Tam Tam, Rose Torrente, Sonia Rykiel, Stéphany Bellamy, Sylvia Toledano, Tilmann Grawe, Tradition Modes Africaines, Vannina Vesperini, VertBaudet, Yves Saint-Laurent, Zapa.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.