×
1 498
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
25 ago 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

'Fare tappezzeria' è l'ultima tendenza, 'arazzi couture' in passerella

Di
Adnkronos
Pubblicato il
25 ago 2015

'Fare tappezzeria' non è mai stato tanto di moda. I motivi tapestry entrano di prepotenza nell'armadio, dando via libera all'estro con infinite combinazioni di texture, stampe grafiche e motivi stilizzati, che sembrano rubati di prepotenza dalla bottega del tappezziere.

La stampa tapestry secondo Etro per l'autunno-inverno 2015/2016 - Foto: Adnkronos


Da Etro a Ferragamo e Gucci, gli stilisti alimentano questa tendenza sulle pedane con veri e propri 'arazzi couture' che rivestono i corpi di moderne Sherazad con completi, coat, gonne e long dress opulenti da fare invidia a un negozio di carta da parati.

Interni d'epoca arredano le silhouette della fastosa donna disegnata da Dries Van Noten, su cui dominano lavorazioni barocche in jacquard, tessute su abiti, gonne alla caviglia e pantaloni dal taglio loose, il tutto declinato nella palette del rosso, ocra e oro. A fargli eco pensa Nicolas Ghesquière da Louis Vuitton, che mette metalliche venature di tessuto damascato su minigonne e abiti zippati.

Boho chic la donna secondo Tory Burch, che gioca con un métissage di sete jacquard, camoscio e georgette di seta, mescolandoli a tessuti che strizzano l'occhio ai tappeti persiani dell'epoca dei Safavidi. Profeta dell'interior design Veronica Etro, che consacra all'arredamento da interni la pedana dell'omonima maison, con tessuti, stampe orientali e lavorazioni in lurex, broccato, suède e jacquard, stoffe sontuose dal forte sapore vintage.

Wallpaper mania anche per Gucci, nei tailleur stampati dal taglio maschile per l'autunno-inverno 2015/2016, o più rilassato nelle linee della spring-summer 2016, come gli abiti-vestaglia in raso pensati per la donna, e il suit a stampa floreale corredato di romantico collo all'uncinetto per l'uomo.

Arredare il guardaroba come si fa con i muri di casa sembra essere diventata la nuova frontiera della moda. Devota all'interior design d'antan anche Uma Wang, nel suo viaggio a ritroso nel tempo, più precisamente nella Francia di fine '800. Sulle silhouette delle modelle è pennellata la carta da parati, che riveste maxi coat floreali, abiti concettuali e fluidi, mentre la tappezzeria incontra il patchwork da Salvatore Ferragamo, grazie al tripudio di righe e stampe arty disegnate da Massimiliano Giornetti.

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.