×
1 024
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CONFIDENZIALE
Country Sales Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
RETAIL SEARCH SRL
Responsabile Produzione - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
BENETTON GROUP SRL
Sap Analyst
Tempo Indeterminato · TREVISO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CANALI
Analista Programmatore Erp Dynamics ax
Tempo Indeterminato · SOVICO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 mag 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

"Dior Sauvage" sulle colline di Los Angeles

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 mag 2017

Il glamour alla francese ha pervaso la scorsa settimana le montagne che circondano Santa Monica, a Los Angeles, con la sfilata della maison Dior, davanti a un parterre di stelle, tra le quali Charlize Theron e Rihanna.

Alcuni modelli della Cruise Collection 2018 di Dior - Julia Perie (Christian Dior)


La presentazione della Cruise Collection “Dior Sauvage” si è svolta nelle valli del parco naturale Upper Las Virgenes Canyon Open Space, dove i circa 800 invitati selezionati con cura sono stati portati nella location con delle navette da Beverly Hills a Santa Monica, un tragitto di circa 45 minuti.
 
Questi paesaggi bucolici sono serviti da scenario fra il 1920 e il 1950 a tanti western e film d’avventura come Via col vento (1939), La storia del Generale Custer (1941) o Le avventure di Don Giovanni (1948).

Ora si trovano ai margini del quartiere ultra-chic di Calabasas, dove vivono Jennifer Lopez, le Kardashian-Jenner e molte delle stelle più importanti di Hollywood.
 
Il luogo è stato scelto dalla stilista italiana Maria Grazia Chiuri, prima donna ad essere incaricata della direzione artistica delle collezioni di alta moda di Dior. La Chiuri è arrivata a svolgere questo incarico nel 2016, proveniente da Valentino.
 
Una cinquantina di modelle hanno svelato una collezione ispirata sia ai dipinti di Lascaux, che a quelli della pittrice americana Georgia O'Keeffe, ma anche alla guaritrice sciamana femminista Vicki Noble, con una pletora di gonne a pieghe e cappelli bolero.

Alcuni modelli della Cruise Collection 2018 di Dior - Julia Perie (Christian Dior)


I festeggiamenti erano iniziati il mercoledì sera con un party sfarzoso sulla spiaggia di Santa Monica, nel quale i partecipanti avevano potuto incrociare, fra gli altri, le attrici Frieda Pinto, Kiernan Shipka, Jaime King o Juno Temple.
 
A lungo derisa per il suo lato grunge un po’ decrepito oppure per la sua moda vistosa in modo pretenzioso e poco elegante, oggigiorno Los Angeles è invece sempre più considerata come una meta significativa della moda internazionale.
 
Saint Laurent ha presentato lo scorso anno a Hollywood la collezione maschile autunno-inverno e una parte della linea femminile. Anche Louis Vuitton e Burberry hanno recentemente presentato una collezione a Los Angeles.
 
Il tutto con eventi ricchi della presenza di tante stelle del cinema e dello spettacolo, habitué dei tappeti rossi, per percorrere i quali hanno bisogno di bei vestiti. Per gli esperti, l’utilizzo delle reti sociali da parte delle celebrità è ugualmente importante per i marchi.
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.