×
1 630
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Watches & Jewellery Marketing & Communication Director
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Responsabile Avanzamento Campionario
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
17 lug 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

"Challenges": il 'Paperone dei Paperoni' in Francia resta Bernard Arnault (LVMH)

Di
Adnkronos
Pubblicato il
17 lug 2015

Secondo la classifica stillata dalla rivista francese "Challenges", il 'Paperone dei Paperoni' in Francia resta il patron del gruppo di lusso LVMH che conta tra i suoi marchi Louis Vuitton, Fendi e Bulgari. Nel 2015 Bernard Arnault e la sua famiglia hanno un patrimonio stimato in 34,66 mld di euro, confermandosi al primo posto.

Bernard Arnault, amministratore del Gruppo LVMH - Foto: Apcom


Al secondo posto in classifica si colloca Liliane Bettencourt e la famiglia Meyers (L'Oréal) con 30,9 miliardi e al terzo posto Axel Dumas e la famiglia Hermès (Hermès International) con 24,1 miliardi. Tutti i big della moda transalpina e mondiale occupano i primi posti di questa classifica.

Al 4° posto si colloca Gerard Mulliez (gruppo Auchan) con 23 miliardi di euro. Segue Serge Dassault (gruppo Dassault) con 17,5 miliardi di euro. Al sesto posto sale il patron di Altice (Numericable-SFR), il franco-israeliano Patrick Drahi con 16,7 miliardi di euro: più sei posti rispetto al 2014. Al settimo posto e con un patrimonio stimato di 16,5 miliardi di euro si collocano Alain e Gerard Wertheimer (Chanel).

Ottavo posto in classifica per François-Henri Pinault (Kering) con un patrimonio stimato di 12,7 miliardi di euro. Nono posto per il finanziere bretone Vincent Bolloré, il cui patrimonio è stimato in 11,14 miliardi di euro (era ottavo nel 2014). Al decimo posto si colloca Xavier Niel (gruppo Iliad) con 7,83 miliardi di euro.

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.

Tags :
Altro
media