"Windows on Time": Vacheron Constantin in mostra da Hausmann & Co. a Roma

Vacheron Constantin ha organizzato una mostra da Hausmann & Co. a Roma. Si chiama "Windows on Time", si potrà ammirare nel negozio Hausmann di Via del Babuino, dal 21 al 25 ottobre 2014, e celebra i 160 anni di collaborazione della casa orologiera ginevrina con Hausmann & Co. a Roma.
Il "Patrimony Traditionnelle" di Vacheron Constantin per Hausmann & Co.

Per festeggiare la ricorrenza, Vacheron Constantin ha creato un modello celebrativo che reca la firma Hausmann & Co: si tratta del "Patrimony Traditionnelle" con piccoli secondi, con quadrante speciale color cioccolato e la minuteria personalizzata con la data della prima vendita ad Hausmann & Co., il 1854, e le iniziali della casa romana, “H&Co”. L’orologio è prodotto in 16 esemplari, uno per ogni decennio dei 160 anni di fedeltà commerciale e culturale fra le due realtà.

“Questo orologio testimonia le competenze distintive dei due partner", commenta Marco Pagani Brand Manager di Vacheron Constantin Italia, "entrambi guidati dall’aspirazione all’autenticità, dalla speciale attenzione ai propri clienti e dalla costante ricerca di perfezione tecnica ed estetica”.

"Centosessant'anni rappresentano una durata eccezionale per una relazione commerciale: evidentemente i nostri predecessori e i nostri clienti romani, tra cui Papa Pio XI, hanno condiviso la passione per l’eccellenza che si manifesta in ciascuno degli orologi che recano il simbolo della Croce di Malta", aggiungono Francesco Hausmann e Benedetto Mauro, titolari di Hausmann & Co.

Nella Roma papalina del 1854 Vacheron Constantin, fondata a Ginevra il 17 settembre 1755, vende i primi orologi a Innocenzo Ricci, la cui bottega avrebbe di lì a poco accresciuto la propria fama sotto l’insegna Hausmann & Co. Nasce così una relazione commerciale intensa, la più longeva che gli archivi Vacheron Constantin possano testimoniare, cui viene reso onore con la mostra e il modello esclusivo.
www.hausmann-co.com/

Nel 1854 dunque, due storie parallele di altissimo artigianato si incontrano con la prima ordinazione di quattro orologi da parte di Innocenzo Ricci, documentata nel registro vendite di Vacheron Constantin.

Data la circostanza dell’anniversario, sono presentati i due orologi prodotti con la firma Hausmann & Co. Il primo personalizzato, che risale al 1908, è un orologio da tasca in oro rosa e quadrante in smalto bianco con alcune delle complicazioni più importanti della storia dell’orologeria: ripetizione minuti e grande suoneria. Il fondello è ornato da uno stemma araldico in smalto policromo.

Il secondo è un cronografo da polso datato 1941 in oro giallo e quadrante argentato personalizzato Hausmann & Co. con numeri arabi e indici a bastone in oro giallo, contatore a ore 3 e piccoli secondi a ore 9, minuteria esterna e tachimetro con base a 1.000.

Accanto a queste due splendide testimonianze firmate Hausmann & Co., una quarantina di capolavori di ogni epoca della maison ginevrina. Tra tutte, ricorda il comunicato ufficiale, una rara emozione per gli appassionati di alta orologeria: il primo orologio da tasca costruito nel 1755 dal fondatore della Manifattura, Jean-Marc Vacheron, di cui reca la firma J: M: VACHERON A GENEVE.

Riferimenti all’Italia e al rapporto privilegiato con il nostro Paese si trovano in diversi capolavori, come un meraviglioso orologio da tasca del 1844 recante il Colosseo inciso in cavo sul fondello in oro o come l’orologio da tasca del 1824 in oro giallo, quadrante in argento, con la cassa decorata a smalto champlevé blu raffigurante una cartina dell’Italia di quei tempi.
Il "Patrimony Traditionnelle" di Vacheron Constantin per Hausmann & Co.

Per il resto,la mostra accompagna il visitatore attraverso le epoche del gusto e delle innovazioni tecnologiche, dalle affascinanti forme Art Nouveau e Art Déco, ai diversi materiali, dalle complicazioni dell’orologeria alle lavorazioni decorative di grande pregio. A completamento dell'esposizione, la collezione attuale di Vacheron Constantin.

Fondata nel 1755 a Ginevra, Vacheron Constantin è la più antica manifattura orologiera al mondo. La Ditta Hausmann & Co., invece, nata nel 1794 (e oggi anche rinomato laboratorio di orologeria indipendente, che in più realizza una collezione di gioielleria), ha di recente affiancato allo storico negozio di Via del Corso i due moderni punti vendita di Via dei Condotti e Via del Babuino.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OrologeriaEventi
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER