'Premio LVMH': le 23 griffe preselezionate

Il successo del 'Premio LVMH' non accenna a diminuire anche nella terza edizione. Lanciato nel 2014, il concorso per stilisti del gruppo francese del lusso ha ricevuto un migliaio di candidature e ora ha svelato la sua consueta shortlist. 23 nomi parteciperanno alla prossima fase di selezione di inizio marzo, davanti a un parterre di una quarantina di rinomati esperti del mondo della moda.

Mosaico dei 23 preselezionati per il 2016 - Prix LVMH

Almeno 12 nazioni sono rappresentate nella shortlist, in gara per il montepremi di 300.000 euro, sempre con una dominante femminile nelle collezioni, ma in una proporzione abbastanza equilibrata (6 marchi maschili, 7 misti, 10 femminili). Lo streetwear conferma la sua penetrazione in mezzo a marchi stilisticamente più vicini all'universo storico del lusso.

Otto dei selezionati presenteranno le loro collezioni a Londra, sei a Parigi, cinque a New York, quattro a Tokyo e alcuni altri a Berlino e... Teheran. La griffe Vaqar, disegnata da una coppia di sorelle iraniane, figura tra le sorprese della lista. Più attesi, due marchi figurano per la seconda volta in questa pre-lista: Koché e Astrid Andersen.

In attesa della designazione degli otto finalisti ai primi di marzo e prima dell'annuncio del vincitore nel giugno prossimo, sono ancora aperte le iscrizioni al premio dei diplomati (per gli studenti di scuole di moda) dotato di una borsa di 10.000 euro.

La lista dei preselzionati al 'Premio LVMH':

Aalto, di Tuomas Merikoski, moda Donna presentata a Parigi.

Alex Mullins, moda Uomo presentata a Londra.

Alyx, di Matthew Williams, moda Donna presentata a New York.

Astrid Andersen, moda Uomo presentata a Londra.

Brandon Maxwell, moda Donna presentata a New York.

Caitlin Price, moda Donna presentata a Londra.

Cottweiler, di Ben Cottrell e Matthew Dainty, moda Uomo presentata a Londra.

Facetasm, di Hiromichi Ochiai, moda Donna e Uomo presentata a Tokyo.

Feng Chen Wang, moda Uomo presentata a Londres e New York.

Koché, di Christelle Kocher, moda Donna e Uomo presentata a Parigi.

Koike, di Yuko Koike, moda Donna presentata a Tokyo.

Männistö, di Julia Männistö, moda Uomo presentata a Berlino.

Melitta Baumeister, moda Donna presentata a New York.

Mikio Sakabe, moda Donna e Uomo presentata a Tokyo.

Moto Guo, moda unisex presentata a Firenze e Parigi.

Ms Min, di Min Liu, moda Donna presentata a Londra e Parigi.

Soshi Otsuki, moda Uomo presentata a Tokyo.

Vaqar, di Shirin e Shiva Vaqar, moda Donna presentata a Teheran.

Vejas, di Vejas Kruszewski, moda Donna e Uomo presentata a New York.

Wales Bonner, di Grace Wales Bonner, moda Donna e Uomo presentata a Londra.

Wanda Nylon, di Johanna Senyk, moda Donna presentata a Parigi.

Xu Zhi, di Xuzhi Chen, moda Donna presentata a Londra.

Y/Project, di Glenn Martens, moda Donna e Uomo presentata a Parigi.

Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - AltroCreazione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER