Pianegonda diventa Franco Pianegonda

15 dic 2009 - Nuovo nome, logo rivisitato, nuove collezioni fra cui una linea bambino, i gioielli Pianegonda si godono una seconda giovinezza. Un cambiamento che si traduce anche nelle linee e nelle forme, addolcite e affinate, che rispondono all'evoluzione del designer Franco.

Franco Pianegonda, Pianegonda
Anelli Franco Pianegonda

Dalla collezione "Veritas", una specie di collezione vintage che riprende i codici Pianegonda della catena, della maglia intrecciata o allacciata o ancora degli anelli, all'ultima nata "Franco P", più delicata, dalle forme arrotondate e più fluide, per passare alla linea più massiccia "Character" dedicata agli uomini, Franco Pianegonda ha presentato la sua offerta senza perdere lo spirito contemporaneo della sua vena creativa. La linea bambino "Bambini Franco P" è arrivata poi a completare l'insieme. Delicata e briosa, è creata in argento.

Dal 2002, Pianegonda propone a Parigi le sue collezioni nel proprio “scrigno” di rue du Faubourg Saint-Honoré, ma anche presso i dettaglianti Louis Pion o ancora Aaron C, e il Printemps de l’Homme. Il marchio italiano è presente anche a Lione, Bordeaux, Saint-Tropez, Méribel, Marsiglia e Megève, solo per citare i principali spot dell’Esagono.

In oro o in argento, con o senza pietre dure, a volte con incastonati raffinati diamanti, i collier, gli anelli, i braccialetti e gli orecchini Pianegonda si sono rapidamente diffusi fuori dall'Italia. Il marchio dispone di numerosi punti vendita negli Stati Uniti, così come in Russia, in Medio Oriente e in Asia.

Di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

GioielleriaSfilateCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER