Zadig & Voltaire apre un nuovo store a New York

Broome Street 453, nel quartiere newyorchese di SoHo, è il nuovo indirizzo americano di Zadig & Voltaire, la griffe fondata nel 1997 da Thierry Gillier, che ha inaugurato uno spazio di 500 metri quadrati dove presenta le sue collezioni di prêt-à-porter uomo e donna, pelletteria, calzature, accessori e profumi.

La nuova boutique newyorchese di Zadig & Voltaire in Broome Street - Zadig & Voltaire

La nuova apertura nel cuore di Manhattan porta a 43 i monomarca Zadig & Voltaire negli Stati Uniti, dove il brand è presente anche in più di 200 rivenditori multimarca. Gli obiettivi di Zadig & Voltaire per il mercato d’oltreoceano sono di raddoppiare le vendite, arrivando a 100 milioni di dollari entro il 2020.

Oltre all’espansione retail, il marchio ha lanciato lo scorso 7 settembre una nuova versione del suo sito e-commerce americano. “Il fatturato generato online pesa oggi per oltre il 10% sul giro d’affari totale e dovrà salire al 20% entro 3/5 anni. Questa strategia è solo l’inizio di un piano d’investimenti a tre anni, che mira a portare il volume d’affari globale a 500 milioni di euro”, ha precisato in un comunicato Jean-Jacques Guével, Direttore Generale del gruppo dallo scorso aprile.

Chris Tate, Direttore Generale di Zadig & Voltaire negli Stati Uniti, ha rivelato che il brand sta portando avanti numerosi progetti a Los Angeles, Miami e San Francisco. Zadig & Voltaire conta oggi 318 punti vendita in 26 Paesi.

Versione italiana di Laura Galbiati

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AltroDistribuzione